Partito Comunista dell'Artsakh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Comunista dell'Artsakh
(HY) Արցախի կոմունիստական կուսակցություն
Artsakhi Komunistakan Kusaktsutyun'
Leader Hrant Melkumyan
Stato Nagorno Karabakh Nagorno Karabakh
Fondazione
Ideologia marxista leninista
Seggi Assemblea Nazionale
0 / 33
 (2015)

Il Partito Comunista dell'Artsakh (in armeno Արցախի կոմունիստական կուսակցություն, Artsakhi Komunistakan Kusaktsutyun) è un partito politico della repubblica del Nagorno Karabakh.

Di evidente ispirazione ideologica è una forza politica di opposizione, attualmente guidata da Hrant Melkumyan rieletto in occasione del sesto Congresso nazionale del maggio 2012[1].

Nelle ultime elezioni parlamentari (2000, 2005, 2010, 2015) non è riuscito a raccogliere alcun seggio all'Assemblea Nazionale non essendo riuscito a superare la soglia di sbarramento fissata al 5% dei voti.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Elezione Voti ottenuti prop.  % voti prop. Seggi prop. Seggi collegi Totale seggi
1 2015 1136 1,65% - - -
2 2010 3057 4,6% - - -
3 2005 2432 4%% - - -
4 2000 n.d. n.d. -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Artsakh Today, 22 maggio 2012
politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica