Partito Comunista dei Lavoratori Portoghesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Partito Comunista dei Lavoratori Portoghesi (in portoghese: Partido Comunista dos Trabalhadores Portugueses) è un partito politico attivo in Portogallo dal 1970.

Ha assunto tale denominazione nel 1976; in precedenza, era noto come Movimento Riorganizzativo del Partito del Proletariato (Movimento Reorganizativo do Partido do Proletariado).

Alle ultime elezioni legislative del 2011, ha per la prima volta superato l'1% dei voti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]