Partito Comunista Armeno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Comunista Armeno
Հայաստանի կոմունիստական կուսակցություն
Leader Ruben Tovmasyan
Stato Armenia Armenia
Fondazione 1991
Sede Erevan
Ideologia Comunismo
Marxismo-Leninismo
Collocazione Sinistra
Affiliazione internazionale Unione dei Partiti Comunisti - Partito Comunista dell'Unione Sovietica
Seggi Azgayin Zhoghov
0 / 131
Iscritti 18.000
Colori Rosso

Il Partito Comunista Armeno (in armeno Hayastani Komunistakan Kusaktsutyun) è un'organizzazione politica dell'Armenia.

È il principale partito comunista in Armenia e, a quanto dichiara, conta circa 18000 iscritti, capeggiati dal leader Ruben Tovmasyan.

I giornali di partito sono l'Hayastani Komunist e il Pravda Armenii.

Alle elezioni politiche del 2003 ha ottenuto il 2,11% dei consensi, non conquistando nessuno dei 131 seggi.