Partido di La Matanza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partido di La Matanza
dipartimento
Partido de La Matanza
Dati amministrativi
Stato Argentina Argentina
Provincia Bandera de la Provincia de Buenos Aires.svg Buenos Aires
Capoluogo San Justo
Territorio
Coordinate
del capoluogo
34°40′59″S 58°33′07″W / 34.683056°S 58.551944°W-34.683056; -58.551944 (Partido di La Matanza)Coordinate: 34°40′59″S 58°33′07″W / 34.683056°S 58.551944°W-34.683056; -58.551944 (Partido di La Matanza)
Superficie 323 km²
Abitanti 1 255 288[1] (2001)
Densità 3 886,34 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Localizzazione
Partido di La Matanza – Mappa
Sito istituzionale

Il partido di La Matanza è un dipartimento (partido) dell'Argentina facente parte della Provincia di Buenos Aires. Il capoluogo è San Justo. Si tratta di uno dei 24 partidos che compongono la cosiddetta "Grande Buenos Aires". Nel distretto si trova la Universidad Nacional de La Matanza.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il nome è dovuto ad uno scontro tra il fratello del conquistatore Pedro de Mendoza, Diego de Mendoza, con gli indiani querandíes nel 1536, dove trova la morte sulla riva di un affluente del Río de la Plata, assieme a 22 "infantes" che lo accompagnavano. Gli spagnoli per omaggiare la sua figura chiamarono il luogo “lugar de la Matanza“ iniziando così a chiamare quella zona ed il fiume indistintamente come La Matanza (oppure delle volte Matanzas).

Il "Partido", fu un piccolo villaggio “Pago” fino il 1730, dopo "Partido de Matanza y Pozos": territorio agricolo carente di popolazione, che dovuto alla sua grande estensione aveva due sindaci "alcaldes", uno in Morón (Parrocchia del Buen Viaje) e l'altro nei paraggi delle (fattorie) Chacras de Altolaguirre y Argibel.

Il "camino de Burgos" (Avenida Don Bosco) divise fino il 1784 in due il distretto. Dopo quella data il "partido" si divide in due: "La Matanza" e "Cañada de Morón".

Nel 1856, si crea il capoluogo del "partido" la città di: San Justo.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il distretto limita a Nordest con la Ciudad Autónoma de Buenos Aires, a Sudovest con i "Partidos" di Cañuelas, Marcos Paz ed Ezeiza, a Sudest con i "partidos" di Lomas de Zamora ed Esteban Echeverría e a Nordest con Marcos Paz, Merlo, Morón e Tres de Febrero.

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

La Matanza è il partido più popolato della Provincia di Buenos Aires e il 2º municipio più popolato dell'Argentina, essendo superato solo da quello di Córdoba.

Secondo stime INDEC di giugno 2008 la popolazione del partido è di: 1.365.244 abitanti.[2]

Evoluzione della popolazione del partido de La Matanza secondo diversi censimenti nazionali e variazione in percentuale 1869 1895 1914 1947 1960 1970 1980 1991 2001
Popolazione 3.248 4.498 17.935 98.471 401.738 659.193 949.566 1.121.298 1.255.288
Variazione - +38,48% +298,73% +449,04% +307,97% +64,08% +44,04% +18,08% +11,94%

Divisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Il partido di La Matanza è composto da 14 località:

Località Popolazione (2001)[3]
Aldo Bonzi 13.410
Ciudad Evita 68.650
González Catán 165.452
Gregorio de Laferrere 175.670
Isidro Casanova 136.091
La Tablada 80.389
Lomas del Mirador 52.371
Rafael Castillo 103.992
Ramos Mejía 98.547
San Justo 105.274
Veinte de Junio 828
Villa Eduardo Madero 75.582
Villa Luzuriaga 73.952
Virrey del Pino 89.922

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Risultati del censimento 2001 forniti dell'INDEC - Institudo Nacional de Estadistica y Censos (XLS). URL consultato il 16-06-2010.
  2. ^ Estimaciones de población de la provincia de Buenos Aires 2001-2010 pag. 11- INDEC -.
  3. ^ Risultati del censimento 2001 forniti dell'INDEC - Institudo Nacional de Estadistica y Censos. URL consultato il 16-06-2010.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]