Partido Laburista Cristiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Laburista Cristiano
Partido Trabalhista Cristão
Stato Brasile Brasile
Fondazione 1985 come Partido da Juventude (PJ)
Sede San Paolo, Stato di San Paolo
Ideologia Conservatorismo
Cristianesimo democratico
Coalizione Per un Brasile che continui a cambiare
Seggi Camera
1 / 513
Seggi Senato
0 / 81
Sito web ptcnacional.com.br

Il Partido Trabalhista Cristão (PTC) è un partito politico del Brasile. Fu registrato sotto questo nome nel 1990.

Il PTC fu inizialmente creato dopo la "redemocratizzazione" (redemocratização) del Brasile, alla fine della dittatura militare, nel 1985, con il nome Partido da Juventude (PJ), Partito della gioventù), e fu con questa denominazione che partecipò alle elezioni del 1985, del 1986 e del 1988. Poi, all'inizio del 1989, fu chiamato Partido da Reconstrução Nacional (PRN, Partito della ricostruzione nazionale), sempre sotto la presidenza del suo fondatore Daniel Sampaio Tourinho, previamente membro del Partido Democrático Trabalhista. Il candidato del PRN Fernando Affonso Collor de Mello fu il primo primo presidente eletto a suffragio diretto dopo 25 anni di dittatura.

L'impeachment di Color de Mello per le accuse di corruzione, evasione fiscale ed esportazione di valuta provocarono un tracollo dei consensi, alle elezioni per la Camera dal 1994 al 2010 il PTC non ha mai superato l'1% dei consensi. Nel 2006 riuscì comunque ad eleggere 4 deputati, calati ad uno nel 2010.

La linea politica del PTC è il liberalismo e l'economia di mercato, ed è considerato come un partito di destra o centro-destra di tendenza conservatore, ciònonostante alle elezioni presidenziali del 2010 ha appoggiato la candidata del Partito dei Lavoratori Dilma Rousseff


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]