Part Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Part Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982–2011

Artista R.E.M.
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 11 novembre 2011
Durata 151 min : 48 s
Dischi 2
Tracce 40
Genere College rock
Alternative rock
Etichetta Warner Bros
Produttore Mitch Easter, Don Dixon, Joe Boyd, Don Gehman, Bill Berry, Peter Buck, Mike Mills, Michael Stipe, Scott Litt, Pat McCarthy, e Jacknife Lee
Registrazione 1981 - 2011
Formati CD
Note anche nella versione con 2 CD contenente 21 tracce bonus
R.E.M. - cronologia
Album precedente
(2011)
Album successivo

Part Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982–2011 è una raccolta del gruppo americano R.E.M., pubblicata l'11 novembre 2011; questa raccolta abbraccia poco più di 30 anni della carriera del gruppo, scioltosi nel settembre del 2011, poco prima dalla pubblicazione di quest'ultima e comprende 40 canzoni tra cui 3 nuovi inediti.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

La raccolta è divisa in 2 dischi e comprende le canzoni della band pubblicate tra il 1982 e il 2011 più 3 nuovi inediti incisi dal gruppo nel luglio del 2011, dopo le sessioni di registrazione del loro ultimo album in studio Collapse into Now.

Gli inediti sono A Month of Saturdays, We All Go Back to Where We Belong e Hallelujah.

A differenza delle precedenti raccolte questa contiene le canzoni sia della I.R.S. Records che quelle della Warner Bros Records.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Template-info.svg

Testo e musiche di Bill Berry, Peter Buck, Mike Mills e Michael Stipe.

CD 1
  1. Gardening at night - 3:29
  2. Radio Free Europe - 4:06
  3. Talk About the Passion - 3:22
  4. Sitting Still - 3:18
  5. So. Central Rain (I'm Sorry) - 3:15
  6. (Don't Go Back To) Rockville - 4:33
  7. Driver 8 - 3:23
  8. Life and How to Live It - 4:08
  9. Begin the Begin - 3:28
  10. Fall on Me - 2:51
  11. Finest Worksong - 3:48
  12. It's the End of the World as We Know It (And I Feel Fine) - 4:05
  13. The One I Love -
  14. Stand - 3:11
  15. Pop Song 89 - 3:05
  16. Get Up - 2:39
  17. Orange Crush - 3:53
  18. Losing My Religion - 4:28
  19. Country Feedback - 4:08
  20. Shiny Happy People - 3:46
  21. The Sidewinder Sleeps Tonite - 4:07
CD 2
  1. Everybody Hurts - 5:18
  2. Man on the Moon - 5:12
  3. Nightswimming - 4:16
  4. What's the Frequency, Kenneth? - 4:01
  5. New Test Leper - 5:24
  6. Electrolite - 4:01
  7. At My Most Beautiful - 3:33
  8. The Great Beyond - 5:05
  9. Imitation of Life - 3:57
  10. Bad Day - 4:05
  11. Leaving New York - 4:49
  12. Living Well is the Best Revenge - 3:12
  13. Supernatural Superserious - 3:24
  14. Überlin - 4:14
  15. Oh My Heart - 3:20
  16. Alligator, Aviator, Autoplilot, Antimatter - 2:45
  17. A Month of Saturdays - 1:40
  18. We All Go Back to Where We Belong - 3:35
  19. Hallelujah - 3:41

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  1. We All Go Back to Where We Belong (17 ottobre 2011)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Paese Posizione raggiunta
Italia[1] 7

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Classifica italiana FIMI del 14 novembre 2011. URL consultato il 24 novembre 2011.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock