Part Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Part Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982–2011
ArtistaR.E.M.
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione11 novembre 2011
Durata151 min : 48 s
Dischi2
Tracce40
GenereCollege rock
Alternative rock
EtichettaWarner Bros
ProduttoreMitch Easter, Don Dixon, Joe Boyd, Don Gehman, Bill Berry, Peter Buck, Mike Mills, Michael Stipe, Scott Litt, Pat McCarthy, e Jacknife Lee
Registrazione1981 - 2011
FormatiCD
Noteanche nella versione con 2 CD contenente 21 tracce bonus
R.E.M. - cronologia
Album precedente
(2011)
Album successivo

Part Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982–2011 è una raccolta del gruppo americano R.E.M., pubblicata l'11 novembre 2011; questa raccolta abbraccia poco più di 30 anni della carriera del gruppo, scioltosi nel settembre del 2011, poco prima dalla pubblicazione di quest'ultima e comprende 40 canzoni tra cui 3 nuovi inediti.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La raccolta è divisa in 2 dischi e comprende le canzoni della band pubblicate tra il 1982 e il 2011 più 3 nuovi inediti incisi dal gruppo nel luglio del 2011, dopo le sessioni di registrazione del loro ultimo album in studio Collapse into Now.

Gli inediti sono A Month of Saturdays, We All Go Back to Where We Belong e Hallelujah.

A differenza delle precedenti raccolte questa contiene le canzoni sia della I.R.S. Records che quelle della Warner Bros Records.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testo e musiche di Bill Berry, Peter Buck, Mike Mills e Michael Stipe.

CD 1
  1. Gardening at Night – 3:29
  2. Radio Free Europe – 4:06
  3. Talk About the Passion – 3:22
  4. Sitting Still – 3:18
  5. So. Central Rain (I'm Sorry) – 3:15
  6. (Don't Go Back To) Rockville – 4:33
  7. Driver 8 – 3:23
  8. Life and How to Live It – 4:08
  9. Begin the Begin – 3:28
  10. Fall on Me – 2:51
  11. Finest Worksong – 3:48
  12. It's the End of the World as We Know It (And I Feel Fine) – 4:05
  13. The One I Love – 3:11
  14. Pop Song 89 – 3:05
  15. Get Up – 2:39
  16. Orange Crush – 3:53
  17. Losing My Religion – 4:28
  18. Country Feedback – 4:08
  19. Shiny Happy People – 3:46
  20. The Sidewinder Sleeps Tonite – 4:07
CD 2
  1. Everybody Hurts – 5:18
  2. Man on the Moon – 5:12
  3. Nightswimming – 4:16
  4. What's the Frequency, Kenneth? – 4:01
  5. New Test Leper – 5:24
  6. Electrolite – 4:01
  7. At My Most Beautiful – 3:33
  8. The Great Beyond – 5:05
  9. Imitation of Life – 3:57
  10. Bad Day – 4:05
  11. Leaving New York – 4:49
  12. Living Well is the Best Revenge – 3:12
  13. Supernatural Superserious – 3:24
  14. Überlin – 4:14
  15. Oh My Heart – 3:20
  16. Alligator, Aviator, Autoplilot, Antimatter – 2:45
  17. A Month of Saturdays – 1:40
  18. We All Go Back to Where We Belong – 3:35
  19. Hallelujah – 3:41

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  1. We All Go Back to Where We Belong (17 ottobre 2011)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Paese Posizione raggiunta
Italia[1] 7

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Classifica italiana FIMI del 14 novembre 2011. URL consultato il 24 novembre 2011.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock