Parrocchie dell'Isola di Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa dell'isola con confini e tipologia delle autorità locali

Le parrocchie dell'Isola di Man (insular parishes) sono 17 suddivisioni territoriali di secondo ordine dell'isola.

Le 17 parrocchie (dette «insulari» per distinguerle da quelle religiose che hanno oggi un diverso assetto) sono raggruppate in sei sheading.

Sono amministrativamente indipendenti dalle parrocchie le quattro città o parrocchie urbane (Douglas, Castletown, Ramsey e Peel), e i villaggi con status di distretto (Laxey, Port Erin e Port Saint Mary; in passato anche Michael e Onchan, poi unificati alle omonime parrocchie). Entrambi possono includere uno o più borghi rurali che sono da essi dipendenti.

La carica pubblica rappresentativa di ciascuna parrocchia è il Capitano (Captain), figura le cui origini risalgono al sistema difensivo dell'isola nell'epoca vichinga[1].

Elenco[modifica | modifica wikitesto]

Isle of Man Parishes.png
  1. Andreas
  2. Arbory
  3. Ballaugh
  4. Braddan
  5. Bride
  6. German
  7. Jurby
  8. Lezayre
  9. Lonan
  10. Malew
  11. Marown
  12. Maughold
  13. Michael
  14. Onchan
  15. Patrick
  16. Rushen
  17. Santon

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Captains of the Parishes

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]