Parque de la Independencia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago ubicato all'entrata del Parco

Il Parque de la Independencia (Parco dell'Indipendenza) è un parco pubblico di Rosario, situato nella Provincia di Santa Fe. È il più grande parco della città, circa 126 ettari di terreno, nonché il primo a essere stato inaugurato a Rosario, il 1º gennaio 1902.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Parque de la Independencia sorge come unione di quattro differenti spazi pubblici presenti nella zona: il 24 agosto 1900 l'autorità provinciale autorizzò il comune, tramite la Ley Provincial nº 1035 a espropriare i terreni, al fine di edificare un nuovo parco. Nel 1901 i lavori includono la creazione di un lago e una collina artificiali, nonché la piantagione di 6.000 alberi, in concomitanza con il primo Festival del Árbol (Festival dell'albero), tenutosi quello stesso anno. Il 1º gennaio 1902 si procede all'inaugurazione vera e propria.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Il Parco include un ippodromo, un Museo cittadino, il Rosedal, che ospita una gran varietà di rose, il Jardín Francés (aperto nel 1942), nonché due stadi, l'Estadio Municipal Jorge Newbery e l'Estadio Marcelo Bielsa. All'interno del parco sono presenti svariati busti raffiguranti personaggi storici, tra cui Beethoven, Giuseppe Garibaldi, Ovidio Lagos, Benito Pérez Galdós e José Hernández.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]