Parola e oggetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parola e oggetto
Titolo originale World and Object
Autore Willard Van Orman Quine
1ª ed. originale 1960
1ª ed. italiana 1970
Genere saggio
Lingua originale inglese

Parola e oggetto è un saggio scritto nel 1960 da Willard Van Orman Quine. Esso affronta il problema del significato linguistico. È considerata una delle maggiori opere nel campo della filosofia del linguaggio.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cristina Amoretti, Carlo Penco, Massimiliano Vignolo, Bibliografia di filosofia del linguaggio in italiano, Dipartimento di filosofia - Università di Genova. URL consultato il 30 gennaio 2012.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

  • Willard Van Orman Quine, Parola e oggetto, introduzione e trad. di Fabrizio Mondadori, collana "Biblioteca di filosofia e metodo scientifico" n. 31 (1970), "La cultura" n. 519 (1996), "Tascabili" n. 55 (2008), Milano, Il Saggiatore, 1970, 354 pp. ISBN 978-8856500776