Parkes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parkes
città
Parkes, New South Wales
Parkes – Veduta
Localizzazione
Stato Australia Australia
Stato o territorio Flag of New South Wales.svg Nuovo Galles del Sud
Local Government Area Contea di Parkes
Territorio
Coordinate 33°08′S 148°10′E / 33.133333°S 148.166667°E-33.133333; 148.166667 (Parkes)Coordinate: 33°08′S 148°10′E / 33.133333°S 148.166667°E-33.133333; 148.166667 (Parkes)
Altitudine 324 m s.l.m.
Abitanti 9 826 (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+10
Cartografia
Mappa di localizzazione: Australia
Parkes

Parkes è una cittadina australiana che fa parte della Contea di Parkes. L'ultimo censimento è stato fatto nel 2006 e gli abitanti erano 9.826.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Parkes fu fondata nel 1853 come insediamento "Currajong", chiamato così dai coloni per la grande abbondanza della specie di alberi chiamata "kurrajong".

Nel 1873 fu rinominata "Parkes" in onore di Henry Parkes, conosciuto anche come il "Padre della Federazione".[1]

Parkes ebbe una significante attenzione nel periodo della corsa all'oro dall'anno 1870 in poi, per questo ancora oggi esistono delle società minerarie situate nei dintorni.

The Dish e l'Apollo 11[modifica | modifica wikitesto]

Su Parkes, nel 2000, venne girato un film chiamato The Dish. Questo racconta gli avvenimenti realmente accaduti a 4 scienziati e ricercatori che lavorarono nel radio telescopio situato nella cittadina stessa. Il radio telescopio divenne famoso per un preciso motivo: fu proprio quello a mandare le immagini e i video sulle televisioni di tutto il mondo nel 1969 dello sbarco sulla Luna da parte dell'Apollo 11, in particolare di Neil Armstrong e Buzz Aldrin. Inizialmente si era pensato infatti che la NASA avrebbe mandato le immagini ma, per un problema tecnico, fu Parkes a dover mandare il segnale radio.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sir Henry Parkes, Parkes.nsw.gov.au. URL consultato il 10 marzo 2011.
  2. ^ (EN) The Story of the Parkes Apollo 11 Support, Sito ufficiale di Parkes. URL consultato l'11 marzo 2011.
  3. ^ The Dish, IMDb.com. URL consultato l'11 marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]