Parco nazionale di Namib-Naukluft

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco nazionale di Namib-Naukluft
Namib-Naukluft National Park
Tipo di area Parco nazionale
Stati Namibia
Superficie a terra 49.768 km²
Namib-Naukluft-Park-Borders-Sat.jpg

Il parco nazionale di Namib-Naukluft (Namib-Naukluft National Park) è un'area naturale protetta situata nel deserto del Namib. Con un'estensione totale di 49.768 km² (pari all'incirca all'area della Svizzera), il Namib-Naukluft è la più grande riserva faunistica dell'Africa ed è il quarto più grande parco nazionale del mondo.[1] Comprende una vasta porzione del deserto del Namib e parte dei monti Naukluft.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il parco fu fondato nel 1907 per volere dell'amministrazione coloniale tedesca, a partire da un nucleo iniziale costituito dalla regione compresa fra i fiumi Swakop e Kuiseb. Gli attuali confini del parco furono fissati nel 1978, quando furono unite le aree naturali protette preesistenti del Namib Desert Park e del Naukluft Mountain Zebra Park, a cui si aggiunsero la regione diamantifera denominata Diamond Area I e altre porzioni del territorio circostante.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

Dune del Namib sulla costa atlantica

Il paesaggio del parco è caratterizzato da alte dune di sabbia dal vivido colore arancione, dovuto all'ossidazione delle particelle di ferro presenti nella sabbia; poiché l'ossidazione aumenta col passare del tempo, le dune più antiche sono quelle dal colore più intenso. Nei pressi della costa sull'Oceano Atlantico, le dune si alternano a lagune e aree alluvionali, ricchissime di avifauna; particolarmente celebre è la regione di Sandwich Harbour, situata 50 km a sud di Walvis Bay. Fra i luoghi di maggiore interesse turistico della zona si possono citare Sossusvlei, Sandwich Harbour, il canyon di Sesriem, la Duna di Elim, la Duna 45, Hidden Vlei e Dead Vlei.

Flora[modifica | modifica sorgente]

L'altopiano denominato "Welwitschia Plains", a est di Swakopmund, nel triangolo tra i fiumi Khan e Swakop, ospita una delle maggiori concentrazioni esistenti di Welwitschia mirabilis (5-6.000 piante).

Fauna[modifica | modifica sorgente]

Il parco ospita una stupefacente varietà di specie animali adattate alle condizioni impervie del deserto: vi si trovano molte specie di serpenti, gechi e insetti, ma anche animali di taglia più grande come iene e sciacalli.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Namib-naukluft national park travel guide

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]