Param Vir Chakra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Param Vir Chakra
De Parim Vir Chakra India.jpg
Rappresentazione artistica della medaglia
India India
Tipo Personale militare
Status Attivo
Istituzione 26 gennaio, 1950
Concessa a soldati e personale militarizzato delle forze armate indiane
Concessa per atti di valore di fronte al nemico
Totale delle concessioni 21 (al 2011)
Medaglia più alta nessuna
Medaglia più bassa Maha Vir Chakra
Param-Vir-Chakra-ribbon.svg
Nastrino

La Param Vir Chakra (PVC) è la più alta decorazione onorifica militare dell'India, concessa per atti di valore ed estremo coraggio "di fronte al nemico"[1]; tra le onorificenze nazionali indiane, è seconda per importanza solo alla Bharat Ratna (che però è un'onorificenza civile). La PVC fu istituita con decreto del presidente dell'India Rajendra Prasad il 26 gennaio 1950, data della proclamazione ufficiale della repubblica in India, anche se la sua applicazione fu retrodatata fino al 15 agosto 1947, data della proclamazione dell'indipendenza; la medaglia prendeva il posto della Victoria Cross britannica, fino a quel momento la più alta decorazione dell'esercito dell'India Britannica.

La medaglia è assegnata al personale delle tre forze armate (esercito, aviazione e marina militare) sia in servizio attivo che nella riserva, al personale delle forze paramilitari, alle infermiere, al personale medico ed a tutti i civili di ambo i sessi in servizio anche permanente con le forze armate indiane, per "cospicuo coraggio o atti di valore o audacia in presenza del nemico, in terra, mare od aria"[2]; la medaglia può essere concessa anche postuma. Chi la consegue ha diritto ad un premio in denaro e (se di grado inferiore a tenente o equivalente) ad un assegno di mantenimento del valore di 1.500 rupie, trasferibile alla vedova in caso di morte; diversi Stati dell'India prevedono premi o pensioni aggiuntive da conferire ai detentori della PVC.

La Ashoka Chakra è l'equivalente della PVC in tempo di pace, conferita cioè per atti di valore o coraggio "in assenza del nemico".

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia fu disegnata da Savitri Khanolkar, una esperta di mitologia indiana sposata ad un ufficiale dell'esercito, su incarico del maggior generale Hira Lal Atal, primo aiutante generale delle forze armate indiane. La medaglia consiste in un disco di bronzo del diametro di 1,375 pollici (3,49 cm), con al centro l'emblema nazionale indiano posto in cerchio in rilievo, e contornato sui lati da quattro repliche identiche del Vajra di Indra (la mitologica arma del re delle divinità Deva); sul retro, intorno ad un centro comune e separate da due fiori di loto, vi sono due legende con il nome "Param Vir Chakra" scritto in hindi ed inglese[1]. La decorazione è fissata da una barra di bronzo snodabile ad un nastrino di colore viola lungo 32 mm; in caso di più assegnazioni ad una stessa persona (evento non ancora avvenuto), per ognuna di esse al nastrino sono fissate una barra di bronzo contenente una replica in miniatura del Vajra di Indra[2].

Decorati[modifica | modifica wikitesto]

Dalla sua istituzione nel 1947 la PVC è stata conferita 21 volte ad altrettante persone diverse, 20 militari dell'esercito indiano ed uno dell'Indian Air Force; 14 delle assegnazioni sono avvenute postume[1].

Nome Grado Unità Data e luogo Conflitto/Missione Note
Som Nath Sharma Maggiore Kumaon Regiment 3 novembre 1947 Badgam, Kashmir Guerra indo-pakistana del 1947 Postuma
Karam Singh Lance Naik
(Caporalmaggiore)[3]
Sikh Regiment 13 ottobre 1948 Tithwal, Kashmir Guerra indo-pakistana del 1947
Rama Raghoba Rane Sottotenente Corps of Engineers 8 aprile 1948 Naushera, Kashmir Guerra indo-pakistana del 1947
Jadu Nath Singh Naik
(Caporale)[3]
Rajput Regiment 6 febbraio 1948 Naushera, Kashmir Guerra indo-pakistana del 1947 Postuma
Piru Singh Shekhawat Company Havildar Major
(Sergente maggiore di compagnia)[3]
Rajputana Rifles 18 luglio 1948 Tithwal, Kashmir Guerra indo-pakistana del 1947 Postuma
Gurbachan Singh Salaria Capitano 1st Gurkha Rifles (The Malaun Regiment) 5 dicembre 1961 Elizabethville, Katanga Missione ONUC Postuma
Dhan Singh Thapa Maggiore 8th Gurkha Rifles 20 ottobre 1962 Ladakh, India Guerra sino-indiana
Joginder Singh Subedar
(Tenente)[3]
Sikh Regiment 23 ottobre 1962 Tongpen La, India Guerra sino-indiana Postuma
Shaitan Singh Maggiore Kumaon Regiment 18 novembre 1962 Rezang La, India Guerra sino-indiana Postuma
Abdul Hamid Company Quarter Master Havildar
(Sergente maggiore quartiermastro di compagnia)[3]
The Grenadiers 10 settembre 1965 Chima, Khemkaran Guerra indo-pakistana del 1965 Postuma
Ardeshir Burzorji Tarapore Tenente colonnello 17th Poona Horse 15 ottobre 1965 Phillora, Sialkot Guerra indo-pakistana del 1965 Postuma
Albert Ekka Lance Naik
(Caporalmaggiore)[3]
Brigade of the Guards 3 dicembre 1971 Gangasagar, Agartala Guerra di liberazione bengalese Postuma
Nirmal Jit Singh Sekhon Tenente pilota No.18 Squadron, Indian Air Force 14 dicembre 1971 Srinagar, Kashmir Guerra di liberazione bengalese Postuma
Arun Khetarpal Tenente 17th Poona Horse 16 dicembre 1971 Jarpal, Shakargarh Guerra di liberazione bengalese Postuma
Hoshiar Singh Maggiore The Grenadiers 17 dicembre 1971 Basantar River, Shakargarh Guerra di liberazione bengalese
Bana Singh Naib Subedar
(Sottotenente)[3]
Jammu and Kashmir Light Infantry 23 giugno 1987 Ghiacciaio Siachen, Jammu e Kashmir Conflitto del Siachen
Ramaswamy Parameshwaran Maggiore Mahar Regiment 25 novembre 1987 Sri Lanka Indian Peace Keeping Force Postuma
Manoj Kumar Pandey Capitano 11th Gorkha Rifles 3 luglio 1999 Khaluber/Juber Top, Kargil, Jammu e Kashmir Conflitto di Kargil Postuma
Yogendra Singh Yadav Soldato The Grenadiers 4 luglio 1999 Tiger Hill, Kargil Conflitto di Kargil
Sanjay Kumar Soldato Jammu & Kashmir Rifles 5 luglio 1999 Area Flat Top, Kargil Conflitto di Kargil
Vikram Batra Capitano Jammu & Kashmir Rifles 6 luglio 1999 Point 5140 - Point 4875, Kargil Conflitto di Kargil Postuma

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Param Vir Chakra in bharat-rakshak.com. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  2. ^ a b (EN) About Honours and Awards in indianairforce.nic. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  3. ^ a b c d e f g Grado presente solo negli eserciti indiano, pakistano e nepalese, e risalente al periodo della dominazione britannica; il grado equivalente è indicato tra parentesi.