Papilio caiguanabus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Papilio caiguanabus
Papilio caiguanabus (1 - dorsal view).jpg
Papilio caiguanabus, recto
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
(clade) Ecdysozoa
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
(clade) Amphiesmenoptera
Ordine Lepidoptera
Sottordine Glossata
Infraordine Heteroneura
Divisione Ditrysia
(clade) Apoditrysia
(clade) Obtectomera
Superfamiglia Papilionoidea
Famiglia Papilionidae
Sottofamiglia Papilioninae
Tribù Papilionini
Genere Papilio
Specie P. caiguanabus
Nomenclatura binomiale
Papilio caiguanabus
Poey, [1852]
Sinonimi

Heraclides caiguanabus
(Poey, [1852])
Papilio numicus
Hopffer, 1856

Papilio caiguanabus Poey, [1852] è un lepidottero diurno appartenente alla famiglia Papilionidae, endemico di Cuba.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Filatelia[modifica | modifica sorgente]

L'immagine di questa farfalla appare su un francobollo cubano del 1958 da 8 centavos[1] e su un francobollo cubano da 5 centavos del 1972[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Philately - Scott catalogue online
  2. ^ http://www.bio-nica.info/EntoFilatelia/Cuba.pdf

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]