Paolo Pino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paolo Pino (Venezia, ... – ...) è stato uno scrittore, pittore e letterato italiano, attivo a Venezia tra il 1534 e il 1565.

Allievo di Giovanni Gerolamo Savoldo, ma la sua opera pittorica è in larga parte perduta. Deve la sua fama a Dialogo di pittura (1548), col quale affermò la supremazia della scuola veneta su quella fiorentina e anticipò alcuni aspetti della poetica manierista.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Jane Turner (a cura di), The Dictionary of Art. 24, p. 827-828. New York, Grove, 1996. ISBN 1884446000

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]