Paolo Moffa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paolo Moffa (Roma, 16 dicembre 1915Nizza, 2004) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel cinema dal 1934 come segretario di edizione (Amore, Amo te sola, Come le foglie, La gondola delle chimere, ecc.), si dedica in seguito al montaggio, ma soprattutto al “mestiere” di aiuto regista, che lo impegna fino al 1958. Contemporaneamente lavora come direttore di produzione, seguendo la produzione di film importanti (da Il testimone di P. Germi a Il sole negli occhi di A. Pietrangeli), e documentarista (fra i suoi lavori Viaggio sentimentale a Roma, 1951). Regista dal 1943, firma alcuni film, realizzati con buon senso dello spettacolo. Il suo lavoro più conosciuto resta Allegro squadrone, con Alberto Sordi. Cineasta vulcanico e infaticabile, si è dedicato anche alla produzione, dopo aver fondato la Società Ambrosiana Cinematografica.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 91108724