Paolo Emilio Cassandro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paolo Emilio Cassandro (Barletta, 9 gennaio 1910Roma, 2 ottobre 2004) è stato un economista e aziendalista italiano.

Appartenente alla Scuola Sistemica (post-zappiana) insieme ad Aldo Amaduzzi, Napoleone Rossi e Salvatore Umberto Pagnano, fu allievo di Benedetto Lorusso ma fu concettualmente vicino ad Aldo Amaduzzi.

Per il Cassandro l'Economia Aziendale è inclusa all'interno della Ragioneria.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cassandro conseguì la laurea con lode presso il Regio Istituto Superiore di Scienze Economiche e Commerciali di Bari nel luglio 1930.

Nel 1933 vince una borsa di studio del Ministro della Pubblica Istruzione per il perfezionamento all'estero. Recatosi in Germania, frequenta i corsi di economia aziendale alla Handelshochschule di Berlino.

Nel 1940 insegna ragioneria generale presso la facoltà di Economia e Commercio di Bari.

Nel 1950 vince il concorso per ordinario di Ragioneria Generale ed Applicata all'Università degli Studi di Catania.

Nel 1963 tiene un corso di lezioni nell'Università di Asmara.

Tra il 1963 e il 1964 svolge cicli di seminari presso l'Università di Napoli.

Nel 1969 è eletto preside della Facoltà di Economia e Commercio di Bari (attualmente Facoltà di Economia di Bari).

Nel 1970 è nominato pro-rettore dell'Università di Bari.

Nel 1971 è chiamato a ricoprire la I cattedra di Ragioneria Generale ed Applicata della Facoltà di Economia e Commercio dell'Università di Roma.

Nel 1989 gli viene conferito il Sigillo d'oro dell'Ateneo barese.

Opere Principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Trattato di ragioneria: l'economia delle aziende e il suo controllo, Cacucci, Bari, 1992.
  • La formazione e e la determinazione dei costi nelle imprese industriali, Cacucci, Bari, 1976.
  • Le aziende: principi di ragioneria, Cacucci, Bari, 1975.
  • La pianificazione aziendale, Cacucci, Bari, 1968.
  • L'incidenza dei fattori produttivi a lungo termine sul risultato economico di periodo, Cacucci, Bari, 1950.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]