Paolo Cimini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paolo Cimini
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1990
Carriera
Squadre di club
1986 Murella
1987 Remac
1988 Fanini
1989 Jolly Componibili
1990 Gis Gelati
 

Paolo Cimini (Roma, 30 marzo 1964) è un ex ciclista su strada italiano. Buon velocista, ha mosso i primi passi nel gruppo sportivo di famiglia (la EdilCimini di Morena), prima di diventare professionista nel 1986. In carriera ha vinto il Trofeo Laigueglia, una tappa in volata al Giro d'Italia 1987, il Giro dell'Etna e il Philadelphia International Championship.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Roma il 30 marzo 1964. Velocista, professionista dal 1986 al 1990 con 4 vittorie in carriera. Vincente per eccellenza nelle categorie giovanili, sia su strada che su pista, e subito in grado di mostrare quello spunto veloce che lo ha sempre contraddistinto nella non lunga carriera.

Oltre cento i suoi successi prima dell’ingresso nell’elite del ciclismo. Tra questi i Giochi della Gioventù, categoria “giovanissimi”, tre campionati regionali sempre nella medesima categoria, un campionato provinciale juniores, un campionato regionale nell’individuale a punti allievi, campionato regionale su strada fra i dilettanti di 2a serie. Nelle categorie giovanili maggiori, ha poi indossato più volte la maglia della nazionale italiana.

Passato tra i professionisti nel 1986 con la Murella-Fanini, si è segnalato per le sue doti velocistiche: Cimini sapeva produrre volate lineari, un po’ corte, ma con gli ultimi cinquanta metri davvero al fulmicotone. Non è stato valutato come doveva, o forse è stata una sua scelta quella di smettere a 26 anni

Nell’elite del ciclismo Paolo Cimini ha corso fino al 1990, con le maglie di Remac-Fanini (1987), Fanini-7Up (1988), Jollycomponibili-Club 88 (1989) e Gis-Benotto (1990), ottenendo alcuni successi significativi e piazzamenti di prestigio.

Cessata l’attività agonistica è divenuto imprenditore, ed oggi conduce l'azienda di famiglia per la vendita di materiali edili. 

Nella stagione 2006-2007 ha ricoperto la carica di presidente dell'Associazione Sportiva Lupa Frascati vincendo il campionato di Eccellenza di calcio.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

15ª tappa Giro d'Italia (San Marino > Lido di Jesolo)
Giro dell'Etna
Trofeo Laigueglia
Philadelphia International Championship

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1987: 88º
1988: ritirato
1989: 121º
1990: 124º

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1987: 54º
1988: 13º
1989: 83º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]