Paolo Aldighieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'artista vicentino, vedi Paolo Aldighieri (artista).
Paolo Aldighieri

Paolo Aldighieri, noto con lo pseudonimo eriadan (Trento, 8 settembre 1976), è un fumettista italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver studiato disegno in un Istituto d'Arte e laureandosi in ingegneria dei materiali, inizia negli anni 1990 a lavorare come fumettista[1], in seguito tiene una striscia a fumetti nel portale di Alice.it e nel 2006 in altri siti come Apogeonline.com e Wabbie. Ha studiato anche allo Studio d’Arte Andromeda e ha ricevuto un incarico alla Facoltà d’Ingegneria all'Università degli Studi di Trento[2].

Ha scritto in vari libri come in un'antologia per l'editrice Einaudi di Loredana Lipperini e gli è stato dedicato uno stand al Lucca Comics & Games[3]. È anche autore di diverse avventure e scenari per giochi di ruolo[4].

Eriadan[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi eriadan.

L'11 settembre 2003 viene pubblicato per la prima volta il suo fumetto online dal nome eriadan[5].

Grazie a questo fumetto ha pubblicato un libro per la Shockdom.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fabrizio Lo Bianco, Fumetti / «A Panda piace» passare dal web alla carta stampata in Il Sole 24 ORE, ilsole24ore.com, 3 luglio 2009. URL consultato il 10 marzo 2013.
  2. ^ Il Ponte dei Sapori a fumetti: Fontevivo in strip, lavoro.parma.it. URL consultato il 10 marzo 2013.
  3. ^ Nadia Ioriatti, Paolo Aldighieri (ovvero www.eriadan.it), questotrentino.it, 23 aprile 2005. URL consultato il 10 marzo 2013.
  4. ^ Scenati, valis.it. URL consultato il 10 marzo 2013.
  5. ^ Sergio Maistrello, Come si fa un blog, Milano, Tecniche Nuove, 2004, pp. 77 pagine, ISBN 88-481-1697-3. URL consultato il 10 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]