Panna cotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Panna cotta
Panna cotta con crema e frutti di bosco
Panna cotta con crema e frutti di bosco
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Piemonte
Zona di produzione Langhe
Dettagli
Categoria dolce
Riconoscimento P.A.T.
Settore paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria
 

La Panna cotta è un tipo di budino italiano, ottenuto unendo panna, latte e zucchero, miscelandoli con colla di pesce[1] e lasciando raffreddare il tutto. Si tratta di un dolce di origine piemontese, la cui data di nascita viene fatta risalire agli inizi del '900.[2] Attualmente è diffuso in tutta Italia, dove viene generalmente servito con salsa ai frutti di bosco, caramello o cioccolato. Ricette simili a quella della panna cotta si possono trovare in Grecia, Francia e Inghilterra (blanc manger).

In alternativa alla colla di pesce alcune ricette utilizzano come addensante il tuorlo d'uovo [3][4].

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica sorgente]

Fototeca[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ricetta Panna cotta - Le Ricette di GialloZafferano.it
  2. ^ Panna cotta
  3. ^ Ricetta panna cotta senza colla di pesce - Le Ricette di GialloZafferano.it
  4. ^ Sorelle Simili, La Buona Cucina di Casa, Vallardi, 2009.
  5. ^ Alta Langa spumante rosato. Acquese. Vini. Vino che si accompagna a dolci da forno e a dolci a pasta lievitata.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]