Pancrustacea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pancrostacei
Immagine di Pancrustacea mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Arthropoda
(clade) Pancrustacea
Zrzavý & Štys, 1997
Subphyla

Pancrustacea è un taxon proposto, comprendente tutti i Crostacei e gli Esapodi [1]. Questo raggruppamento è contrario all'ipotesi Atelocerata, dove, dal punto di vista filogenetico, Miriapodi ed Esapodi vengono considerati più strettamente affini rispetto ai Crostacei.

La monofilia - e quindi la legittimità di questo clade - viene però supportata da una serie di studi biomolecolari [2][3][4], in molti dei quali si evidenzia la parafilia del subphylum Crustacea, per l'esclusione degli insetti, poiché anch'essi sarebbero derivati da crostacei ancestrali.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ J. Zrzavý & P. Štys, The basic body plan of arthropods: insights from evolutionary morphology and developmental biology in Journal of Evolutionary Biology, vol. 10, 1997, pp. 353-367.
  2. ^ Jeffrey W. Shultz & Jerome C. Regier, Phylogenetic analysis of arthropods using two nuclear protein-encoding genes supports a crustacean + hexapod clade in Proc. R. Soc. Lond. B, vol. 267, pp. 1011–1019.
  3. ^ Gonzalo Giribet & Carles Ribera, A review of arthropod phylogeny: new data based on ribosomal DNA sequences and direct character optimization in Cladistics, vol. 16, 2000, pp. 204–231.
  4. ^ Francesco Nardi, Giacomo Spinsanti, Jeffrey L. Boore, Antonio Carapelli, Romano Dallai & Francesco Frati, Hexapod origins: monophyletic or paraphyletic? in Science, vol. 299, 2003, pp. 1887–1889.
Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia