Palmiro Di Dio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palmiro Di Dio
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Rapperswil-Jona Rapperswil-Jona
Carriera
Giovanili
1993-1999
1999-2000
2000-2003
2003-2004
Bari Bari
Napoli
Sora Sora
Ternana Ternana
Squadre di club1
2004-2005 Fermana Fermana 1 (0)
2005-2006 Acireale Acireale 24 (1)
2006-2007 Reggina Reggina 6 (0)
2007-2008 Bari Bari 9 (1)
2008-2010 Ternana Ternana 22 (1)
2010 Foggia Foggia 12 (0)
2010-2011 Lugano Lugano 14 (1)
2011- Rapperswil-Jona Rapperswil-Jona 112 (26)
Nazionale
2004
2005
Italia Italia U-19
Italia Italia U-20
3 (1)
2 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 novembre 2014

Palmiro Di Dio (Benevento, 6 luglio 1985) è un calciatore italiano, difensore del Rapperswil-Jona.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club e Riconoscime[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera inizia a 19 anni nel 2004-2005, nelle file della Fermana in Serie C1, in prestito semestrale dalla Ternana in cui totalizza una presenza in campionato e un'altra in Coppa Italia da titolare contro la Sambenedettese. L'anno seguente è ceduto in prestito all'Acireale (Serie C1), dove conclude la stagione con 26 presenze più due nei play-out, corredate da un gol. Nell'agosto del 2006 approda in compartecipazione alla Reggina in Serie A, dove colleziona due presenze da titolare in Coppa Italia corredate da un gol al ChievoVerona e 6 da titolare in campionato. Il suo esordio in Serie A avviene il 29 ottobre 2006 nella gara Lazio-Reggina (0-0) in occasione della nona giornata.In seguito alla miracolosa salvezza in serie A della Reggina , raggiunta nonostante 11 punti di penalizzazione, gli viene concessa insieme a tutta la squadra, la cittadinanza onoraria di Reggio Calabria.Nello stesso anno vieve anche premiato come cittadino benemerito del comune di San Nicola Manfredi (BN) e con il premio "Gladiatore d'oro" come miglior atleta dell'anno di Benevento e del Sannio.

Nella stagione successiva viene riscattato dalla Ternana. Nella sessione di calciomercato dell'estate 2007 viene ceduto in prestito al Bari. In Puglia gioca 9 partita e realizza una marcatura contro il ChievoVerona.Dopo un lungo infortunio, che lo tiene lontano dai campi di gioco per otto mesi [senza fonte]nell'estate 2008 torna alla Ternana in cui totalizza 30 partite in un campionato e mezzo.

Il 31 gennaio 2010 viene ceduto al Foggia dove conclude la stagione scendendo in campo 11 volte da titolare negli ultimi tre mesi di campionato.

Nell'estate 2010 firma un contratto biennale con il Lugano, squadra che milita nella Challenge League svizzera.

A metà della stagione 2011/2012 approda al Rapperswil-Jona squadra della Svizzera tedesca, dove vince anche il campionato nella stagione 2013/2014 approdando così nella Promotion League Svizzera.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale Under-19 ha disputato il campionato europeo del 2004 e con l'Under-20, il Torneo Quattro Nazioni del 2005 e il Mondiale Under-20 del 2005.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate gennaio 2013

Stagione Squadra Serie Presenze Reti
2003-2004 Ternana Ternana B 1 0
2004-2005 Fermana Fermana C1 1 0
2005-2006 Acireale Acireale C1 24 1
2006-2007 Reggina Reggina A 6 0
2007-2008 Bari Bari B 9 1
2008-2009 Ternana Ternana C1 15 1
2009-feb. 2010 Ternana Ternana P.D. 6 0
feb.-giu. 2010 Foggia Foggia P.D. 10 0
2010-2011 Lugano Lugano CL 18 1
2011-2012 Rapperswil-Jona Rapperswil-Jona PL 34 3
2012-2013 Rapperswil-Jona Rapperswil-Jona PL 30 9
2013-2014 Rapperswil-Jona Rapperswil-Jona PL 32 11
2014-2015 Rapperswil-Jona Rapperswil-Jona PL 16 4

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]