Palmarès del Football Club Internazionale Milano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'allenatore argentino Helenio Herrera posa con i trofei ottenuti a seguito delle vittorie in Coppa Intercontinentale e in Coppa dei Campioni nella trionfale stagione 1964-65.

L'Inter è una delle squadre di calcio più vittoriose d'Italia, nonché una tra le più titolate d'Europa e del mondo.[1][2] Il club milanese ha vinto il campionato italiano per 18 volte (seconda in Italia a pari merito con il Milan), compresa una striscia di cinque titoli consecutivi dal 2006 al 2010 eguagliando Juventus e Torino. I nerazzurri hanno vinto la Coppa Italia per 7 volte, di cui due consecutive in due bienni differenti (2005-2006 e 2010-2011), record nazionale condiviso con Juventus, Milan, Sampdoria e Roma, posizionandosi al terzo posto dietro la coppia Juventus-Roma a quota 9 trofei.

La stella dorata presente sulla divisa nerazzurra, la Stella d'oro al Merito Sportivo, rappresenta 10 dei 18 campionati nazionali vinti dalla società. Il decimo alloro nazionale fu conquistato nella stagione 1965-66 (l'Inter fu il secondo club italiano, dopo la Juventus, a poter esporre sulle maglie tale riconoscimento).

I suoi 9 trofei vinti e riconosciuti dalla FIFA in ambito internazionale la rendono attualmente la terza squadra italiana alle spalle di Milan e Juventus, la settima in Europa e la quattordicesima al mondo per numero di tornei conquistati. L'Inter vanta, ex æquo con il Liverpool e la Juventus, il primato per titoli vinti (3) in Coppa UEFA, attualmente nota come Europa League. È anche la terza società calcistica italiana per numero di vittorie in competizioni ufficiali: 39. Nel 1964 l'Inter divenne la prima compagine italiana a vincere la Coppa Intercontinentale.[3] È la prima, e sinora unica, squadra italiana ad aver conquistato, nella stagione 2009-10, il treble, ovvero la conquista nello stesso anno di campionato, UEFA Champions League e coppa nazionale.[4]

Il club milanese fu inserito al terzo posto fra le società calcistiche italiane e al dodicesimo in assoluto nella classifica dei migliori club del XX secolo stilata dalla FIFA il 23 dicembre 2000.[5]

L'Inter, scelta Squadra mondiale dell'anno (en. World's Club Team of the Year) nel 1998 e nel 2010 dall'Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio,[6] occupa il terzo posto tra i club italiani, il sesto a livello mondiale nella classifica stilata dalla citata organizzazione relativamente al periodo che va dal 1991 al 2008[7] e sempre il sesto posto nella classifica dei migliori club del XX secolo (en. Europe's Club of the Century) stilata relativamente al periodo 1901-2000.[8]

Prima squadra[modifica | modifica sorgente]

Titoli ufficiali[modifica | modifica sorgente]

39 trofei

Titoli nazionali[modifica | modifica sorgente]

30 trofei

Titolo/i Anno/i Seconda classificata
Scudetto.svg Campionato italiano: 18 1909-1910; 1919-1920; 1929-1930; 1937-1938; 1939-1940; 1952-1953; 1953-1954; 1962-1963; 1964-1965; 1965-1966; Star*.svg 1970-1971; 1979-1980; 1988-1989; 2005-2006; 2006-2007; 2007-2008; 2008-2009; 2009-2010; 1932-1933, 1933-1934, 1934-1935, 1940-1941, 1948-1949, 1950-1951, 1961-1962, 1963-1964[9], 1966-1967, 1969-1970, 1992-1993, 1997-1998, 2002-2003, 2010-2011
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia: 7 1938-1939; 1977-1978; 1981-1982; 2004-2005; 2005-2006; 2009-2010; 2010-2011 1958-1959, 1964-1965, 1976-1977, 1999-2000, 2006-2007, 2007-2008
Supercoppaitaliana.png Supercoppa italiana: 5 1989; 2005; 2006; 2008; 2010 2000, 2007, 2009, 2011

Titoli internazionali[modifica | modifica sorgente]

9 trofei

Titolo/i Anno/i Seconda classificata
Coppacampionivecchia.png Coppacampioni.png Coppa dei Campioni / Champions League: 3 1963-1964; 1964-1965; 2009-2010 1966-1967; 1971-1972
Copa Intercontinental.svg Coppa Intercontinentale: 2 1964; 1965
Coppauefa.png Coppa UEFA / Europa League: 3 (record)[10] 1990-1991; 1993-1994; 1997-1998 1996-1997
FIFA Club World Cup.svg Coppa del mondo per club FIFA: 1 2010

Titoli non ufficiali[modifica | modifica sorgente]

Titoli nazionali[modifica | modifica sorgente]

  • Torneo Saronno: 1 (1912)
  • Coppa Beretta-Rietmann: 1 (1913)
  • Coppa Elvezia: 1 (1913)
  • Coppa Legnano: 1 (1913)
  • Torneo di Pasqua: 1 (1913)
  • Scarpa d'argento Gerolamo Radice: 1 (1913)
  • Coppa del Consolato: 1 (1914)
  • Coppa Pratti: 1 (1915)
  • Coppa Nino Biffi: 1 (1918)
  • Coppa Velodromo Sempione: 1 (1920)
  • Trofeo Inaugurazione San Siro: 1 (1926)
  • Trofeo Lombardi e Macchi: 2 (1927; 1929)
  • Torneo dei Veterani: 1 (1929)
  • Trofeo Palla d'oro: 1 (1931)
  • Coppa Pozzani: 1 (1932)
  • Torneo di Natale: 1 (1934/35)
  • Coppa del primato cittadino: 4 (1937; 1938; giugno 1941; settembre 1941)
  • Coppe Caimi: 2 (1941; 1943)
  • Coppa Barbesino: 1 (1943)
  • Torneo di Firenze: 1 (1943)
  • Coppa Pasinetti: 1 (1953)
  • Coppa Emilio Violanti: 1 (1968)
  • Torneo Città di Milano: 1 (1969)
  • Torneo del Tirreno: 1 (1978)
  • Coppa 70 anni Alessandria Calcio: 1 (1982)
  • Memorial Giorgio Ghezzi: 1 (1992)
  • Torneo Squibb: 1 (1993)
  • Memorial Luigi Campedelli: 1 (1993)
  • Trofeo La Favorita: 1 (1997)
  • Trofeo Vincenzo Spagnolo: 1 (1998)
  • Triangolare di Saint-Vincent: 1 (2000)
  • Trofeo Birra Moretti: 3 (2001; 2002; 2007)
  • Trofeo TIM: 8 (2002; 2003; 2004; 2005; 2007; 2010; 2011; 2012)
  • Triangolare di Bolzano: 1 (2005)
  • Coppa del 150º anniversario dell'Unità d'Italia:[11] 1 (2011)

Titoli internazionali[modifica | modifica sorgente]

  • Medaglia d'oro Chiasso: 1 (1908)
  • Palla d'oro Moet Chandon: 1 (1910)
  • Turnier Sankt Moritz: 1 (1911)
  • Torneo italo-austro-ungherese: 1 (1930)
  • Vienna Cup: 1 (1933)
  • Trofeo città di Marsiglia: 1 (1935)
  • Torneo USA: 1 (1949)
  • Trofeo Città di Goteborg: 1 (1953)
  • Trofeo Città di Zurigo: 1 (1962)
  • Trofeo Suarez: 1 (1962)
  • New York Cup: 1 (1967)
  • Torneo Zürich: 1 (1969)
  • Torneo Azteca Copa de Oro: 1 (1974)
  • Mundialito per club[12]: 1 (1981)
  • Torneo Presidenziale della Repubblica del Venezuela: 1 (1982)
  • Santis Cup: 1 (1992)
  • Toronto Cup: 1 (1992)
  • Trofeo Santiago Bernabéu: 2 (1993; 2001)
  • Triangolare Inter/Flamengo/Saragozza: 1 (1993)
  • Trofeo Angelo Moratti: 1 (1995)
  • Trofeo Pirelli: 11 (1996; 1997; 2000; 2001; 2002; 2003; 2006; 2007; 2008; 2009; 2010)
  • Trofeo Ciudad de Vigo: 1 (1996)
  • Hong Kong Cup: 1 (1997)
  • Trofeo Valle d'Aosta: 1 (1998)
  • Trofeo Credit Suisse Winterthur Cup: 1 (1999)
  • Ronaldo day: 1 (2001)
  • La Valletta Cup: 1 (2002)
  • Sud Tirol Cup: 3 (2003; 2005; 2008)
  • Trofeo SKY: 1 (2004)
  • Trofeo Banca Popolare di Novara: 1 (2004)
  • SKY TV Trophy: 1 (2005)
  • Trofeo Ciudad de Palma: 1 (2006)
  • Barhain Cup: 1 (2007)
  • Eusébio Cup: 1 (2008)
  • Franz Beckenbauer Cup: 1 (2008)

Seconda squadra (squadra riserva)[modifica | modifica sorgente]

Settore giovanile[modifica | modifica sorgente]

Il settore giovanile dell'Inter è uno dei più vittoriosi della sua categoria sia in ambito nazionale, avendo conquistato 22 titoli di campione d'Italia, sia internazionale, con numerosi trofei ufficiali, tra i quali alcuni relativi alle competizioni più importanti al mondo nella categoria come per esempio il torneo di Viareggio, vinto 6 volte, la più recente delle quali nel 2011. Al termine della stagione 2011-2012, il settore giovanile nerazzurro fece registrare un record mai riuscito prima a nessun club: la vittoria di tre dei quattro titoli nazionali dei ragazzi (Primavera, Juniores-Berretti e Giovanissimi).[13]

Nell'agosto 2007 la squadra Under-19 dell'Inter partecipò all'edizione inaugurale della Champions Youth Cup in Malesia, sorta di campionato mondiale per club giovanili organizzato dal G-14, venendo eliminata nei quarti di finale.[14]

Nel maggio 2010 la formazione Under-18 conquistò la prima edizione della Champions Under-18 Challenge battendo i pari età del Bayern Monaco per 2-0[15], mentre nel maggio 2012 la squadra Under-19 vinse la prima edizione della NextGen Series, sorta di Champions League riservata alle formazioni giovanili.[16]

Qui di seguito è riportato il palmarès dell'Inter a livello giovanile secondo le rispettive formazioni.

Squadra Primavera (under 20)[modifica | modifica sorgente]

A livello nazionale la Primavera dell'Inter partecipa al Campionato Primavera, competizione in cui è la seconda squadra con più titoli vinti (6)[17], e alla Coppa Italia di categoria, competizione in cui risulta seconda per numero di vittorie (5)[18].

In ambito internazionale partecipa ogni anno al Torneo Mondiale di Viareggio, conosciuto anche come Torneo Mondiale di Calcio Coppa Carnevale, uno dei tornei giovanili più prestigiosi al mondo, riconosciuto ufficialmente da CONI, FIGC, UEFA e FIFA. Nella citata competizione occupa il secondo posto generale per numero di trofei vinti nel torneo, 6[19], a pari merito con il Torino e il Dukla Praga.

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

  • Campionato Nazionale Primavera: 7 (1963-64; 1965-66; 1968-69; 1988-89; 2001-02; 2006-07; 2011-12)
  • Coppa Italia Primavera: 5 (1972-73; 1975-76; 1976-77; 1977-78; 2005-06)
  • Memorial Paolo Ferraris: 2 (1988, 1991)
  • De Cecco Cup: 2 (2006, 2008)
  • Memorial Giorgio Lago: 2 (2009, 2010, 2011)

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Squadra Berretti (under 19)[modifica | modifica sorgente]

La Squadra Berretti partecipa ogni anno al campionato nazionale della categoria, competizione dove è terza tra le squadre col maggior numero di vittorie con 3[20], a pari merito con la Fiorentina e la Juventus.

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Squadre Allievi (under 17)[modifica | modifica sorgente]

La divisione giovanile Allievi è suddivisa in due formazioni di calciatori tra i quindici e diciassette anni d'età. Nella gerarchia delle squadre calcistiche giovanili italiane è posta prima delle Giovanissimi.

Squadra Allievi Nazionali[modifica | modifica sorgente]

La Squadra Allievi Nazionali partecipa al torneo nazionale della categoria, che ha vinto per cinque volte, ed in passato al Torneo Internazionale "Maggioni-Righi", che ha vinto in una occasione[21].
La compagine nerazzurra è terza nella graduatoria per vittorie nel Torneo Internazionale Città di Arco – una delle principali manifestazioni a livello under 16 –, con 3 titoli in bacheca[22], a pari merito con Lanerossi Vicenza, Hellas Verona e Atalanta.

L'Inter, al pari della Juventus, è il club di maggior successo (6 titoli) nel Torneo "Carlin's Boys", uno dei principali campionati al mondo a livello U-17 riconosciuti dalla FIFA nonché il più antico campionato giovanile organizzato in Italia[23][24].

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Squadra Allievi Regionali[modifica | modifica sorgente]

La Squadra Allievi Regionali partecipa ai campionati regionali della categoria come il Torneo Memorial "Angelo Seveso", competizione che ha vinto in una occasione.

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
  • Città di Gradisca - "Trofeo Nereo Rocco": 1 (2000)
  • Memorial Dario Bobbato: 2 (2007, 2008)
  • Junior Cup: 1 (2010)
  • Memorial Angelo Seveso: 1 (2012)
Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Squadre Giovanissimi (under 15)[modifica | modifica sorgente]

La divisione giovanile 'Giovanissimi' è suddivisa in cinque formazioni di calciatori tra i dodici e quattordici anni d'età. Nella gerarchia delle squadre calcistiche giovanili italiane è posta prima delle 'Esordienti'.

Squadra Giovanissimi Nazionali[modifica | modifica sorgente]

La Squadra Giovanissimi Nazionali, anche nota come Giovanissimi Professionisti partecipa nel campionato italiano della categoria, del quale ha vinto sette edizioni

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]
  • Coppa dell'Amicizia: 1 (2012)

Squadra Giovanissimi Regionali[modifica | modifica sorgente]

La Squadra Giovanissimi Regionali partecipa ai campionati regionali della categoria.

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
  • Campionato Giovanissimi Regionali U-14: 3 (2010; 2011; 2012)
Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]
  • Memorial Carletto Annovazzi: 14 (1981; 1982; 1984; 1985; 1986; 1990; 1991; 1992; 1993; 1997; 2000; 2006; 2007, 2014)
  • Trofeo Carnevale Città di Gallipoli: 4 (2005, 2007, 2011, 2012)
  • Memorial Ielasi: 2 (2011; 2012)
  • Memorial Graziano Peretti: 1 (2011)

Squadra Esordienti (under 12)[modifica | modifica sorgente]

La Squadra Giovanissimi Esordienti partecipa in vari tornei nazionali ed internazionali U-13.

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

  • Torneo Arousa Futbol: 2 (2010; 2011)
  • Torneo Calcio e Coriandoli: 1 (2011)
  • Torneo Davide Eleni: 1 (2011)
  • Trofeo Brizzi-Pisani: 1 (2011)
  • Memorial A. Fagni: 1 (2011)
  • Memorial Marovelli: 1 (2012)

Squadra Pulcini (under 11)[modifica | modifica sorgente]

La Squadra Pulcini partecipa in vari tornei U-11 a livello nazionale ed internazionale.

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

  • Pavia Junior Cup: 1 (2012)[25]
  • Trofeo Breno: 1 (2012)
  • Torneo Primavera Gialloblu: 1 (2012)[25]
  • Trofeo Granata: 1 (2012)[25]
  • Memorial Vitariello: 1 (2012)[25]
  • Torneo Scirea: 1 (2012)[25]
  • Fermo Cup: 1 (2012)

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

  • Friends Cup: 1 (2012)

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

A livello nazionale[modifica | modifica sorgente]

2009 e 2010
2008 e 2010

A livello internazionale[modifica | modifica sorgente]

15 febbraio 2011
1998 e 2010
gennaio 2005, novembre 2006, gennaio 2007, dicembre 2007 e maggio 2010
In 23 occasioni dall'istituzione del ranking nel 1991

Inserimenti in liste secolari[modifica | modifica sorgente]

23 dicembre 2000
10 settembre 2009
Durante tre anni dall'istituzione del ranking nel 2007

Altri[modifica | modifica sorgente]

2010

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Al club[modifica | modifica sorgente]

17 dicembre 1967[37]
6 marzo 2008[38]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ FC Internazionale Milano in Union des Associations Européennes de Football, 26 gennaio 2010. URL consultato il 5-6-2010.
  2. ^ (EN) Classic Football - Internazionale in Fédération Internationale de Football Association. URL consultato il 5-6-2010.
  3. ^ Le nostre Coppe Intercontinentali, nerazzurro.it. URL consultato il 7-5-2010.
  4. ^ Inter, un tris per la storia in Union of European Football Associations, 22-5-2010. URL consultato il 22-5-2010.
  5. ^ (EN) José Luis Pierrend, FIFA awards: FIFA clubs of the Century in Record Sport Soccer Statistics Foundation, 22 gennaio 2009. URL consultato il 26-9-2008.
  6. ^ (EN) Club World Ranking: The 'Top 25' of each year (1991-2008), iffhs.de. URL consultato il 06-7-2008.
  7. ^ (EN) All-Time Club World Ranking, iffhs.de, 23-1-2009. URL consultato il 6-7-2009.
  8. ^ (EN) Europe's Club of the Century, iffhs.de. URL consultato l'11-9-2009.
  9. ^ Dopo spareggio scudetto con il Bologna.
  10. ^ Record condiviso con la Juventus e con il Liverpool.
  11. ^ Trofeo che l'Inter si aggiudica contestualmente alla vittoria dell'edizione 2010-2011 della Coppa Italia.
  12. ^ Competizione amichevole in Italia conosciuta anche come Coppa delle Stelle, (EN) Jean-Michel Cazal, Maurizio Mariani, José Luis Pierrend, Mundialito de Clubs, RSSSF.com, 09-07-2009. URL consultato il 27-03-2011.
  13. ^ Inter, Settore Giovanile: mai successo prima in inter.it, 29 giugno 2012. URL consultato il 29-6-2012.
  14. ^ (EN) Erik Garin, Champions Youth Cup 2007 (Malaysia) in The Record Sport Soccer Statistics Foundation, 3 gennaio 2008. URL consultato il 21-2-2013.
  15. ^ (EN) FC Bayern München 0-2 FC Internazionale Milano, Uefa.com. URL consultato il 25 marzo 2012.
  16. ^ (EN) Risultati Torneo in www.nextgenseries.com. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  17. ^ Nella graduatoria delle compagini vincitrici del Campionato nazionale Primavera l'Inter è preceduta dal Torino (8 vittorie), cfr. Campionato Primavera TIM: Albo d'oro, Lega Nazionale Professionisti. URL consultato il 12 gennaio 2009.
  18. ^ Nella graduatoria delle compagini vincitrici della Coppa Italia Primavera i nerazzurri sono alle spalle del Torino (7 vittorie), cfr. Primavera TIM Cup: Albo d'oro, Lega Nazionale Professionisti. URL consultato il 21 febbraio 2013.
  19. ^ Nel Torneo di Viareggio l'Inter è preceduta da Fiorentina, Milan e Juventus (8), cfr. La Coppa Carnevale. URL consultato il 21 febbraio 2013.
  20. ^ Nella classifica per vittorie del Campionato Nazionale Dante Berretti l'Inter, con 3 trionfi, è superata solo dal Torino (8 vittorie) e dal Milan (5), cfr. Campionato Nazionale Dante Berretti: Albo d'oro, Lega Nazionale Professionisti. URL consultato il 21 febbraio 2013.
  21. ^ Albo d'oro del Torneo Internazionale "Maggioni-Righi". URL consultato il 21 febbraio 2013.
  22. ^ Nell'albo d'oro l'Inter è preceduta da Milan (6) e da Fiorentina, Juventus e Roma (5), cfr. Albo d'oro del Trofeo Giovanile Internazionale di Città di Arco "Beppe Viola", Trofeo Città di Arco-Beppe Viola. URL consultato il 21 febbraio 2013.
  23. ^ Torneo Internazionale per Ragazzi "Carlin's Boys": Albo d'oro. URL consultato il 21 febbraio 2013.
  24. ^ Il Torneo Internazionale Carlin's Boys è organizzato in Italia dall'Associazione Scolastica dello stesso nome, cfr. Torneo Internazionale per Ragazzi "Carlin's Boys": Storia. URL consultato il 21 febbraio 2013.
  25. ^ a b c d e Potrebbero non essere state indicate le vittorie nelle precedenti edizioni del torneo.
  26. ^ AIC – Albo d'oro, Associazione Italiana Calciatori. URL consultato il 28-06-2011.
  27. ^ E' Mourinho l'uomo del 2010, Gazzetta dello Sport, 31-12-2010. URL consultato il 28-06-2011.
  28. ^ Europe’s Club of the 1st Decade of the 21st Century (2001-2010), International Federation of Football History & Statistics, 03-01-2008. URL consultato il 28-06-2011.
  29. ^ (EN) IFFHS Club World Ranking: The 'Top 25' of each year (1991-2009), International Federation of Football History & Statistics. URL consultato il 28-06-2011.
  30. ^ (EN) IFFHS The World's Club Team of the Month, International Federation of Football History & Statistics, 03-01-2008. URL consultato il 28-06-2011.
  31. ^ (EN) Clubs more times First in Club World Ranking, International Federation of Football History & Statistics. URL consultato il 28-06-2011.
  32. ^ A pari merito con altri club.
  33. ^ (PDF(EN) The FIFA Clubs of the 20th Century in Fédération Internationale de Football Association, 23 dicembre 2000. URL consultato il 28-06-2011.
  34. ^ (EN) Europe's Club of the Century, International Federation of Football History & Statistics, 10-9-2009. URL consultato il 28-06-2011.
  35. ^ Classifica basata sui risultati ottenuti dal 1º gennaio 1991, anno dell'istituzione del ranking mondiale per club, al 31 dicembre dell'ultimo anno conteggiato dall'IFFHS. Inserimenti corrispondenti al periodo 1991-2007 Cfr. (EN) IFFHS All-Time Club World Ranking, International Federation of Football History & Statistics, 31-12-2009. URL consultato il 28-06-2011.
  36. ^ (EN) Eto’o leads award winners, Fédération Internationale de Football Association. URL consultato il 04-08-2011.
  37. ^ Il settimanale sportivo milanese "MilanInter" datato lunedì 18, a pagina 4 recita: "....L'ambito riconoscimento è stato appuntato alla bandiera dell'Inter, sorretta dal giocatore Cappellini, dal presidente del consiglio Aldo Moro. La società nerazzurra rappresentata dal vice presidente dottor Ivanoe Fraizzoli al quale il presidente della Repubblica Giuseppe Saragat ha stretto la mano auspicando per l'Internazionale le migliori fortune sportive. La stella d'oro al merito sportivo 1967 è stata assegnata all'Inter con questa motivazione: <<Football Club Internazionale - Milano - fondato nel 1909 - Attività praticata: atletica leggera, calcio hockey su prato e su ghiaccio, pallacanestro, sci - Sezione Calcio: dieci volte Campione Italiano assoluto (1909, 1919, 1929, 1937, 1939, 1952, 1953, 1962, 1964, 1965); due volte vincitore della Coppa Intercontinentale Europa - America per società (1964 - 1965); due volte vincitore della Coppa d'Europa delle società campioni nazionali (1964 - 1965) >>. Nella palestra del Foro Italico ..... omissis..... ai 18 atleti premiati, ai trenta benemeriti dello sport nonché ad appuntare le stelle ai vessilli delle 58 società benemerite....".
  38. ^ All'Inter il Collare d'oro: per meriti sportivi, Inter.it, 07-03-2008. URL consultato il 29-06-2011.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Liste[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio