Palm Trees and Power Lines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palm Trees and Power Lines
Artista Sugarcult
Tipo album Studio
Pubblicazione 13 aprile 2004
Durata 40 min : 43 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop punk[1]
Punk revival[1]
Etichetta Fearless
Produttore Gavin MacKillop
Formati CD
Sugarcult - cronologia
Album precedente
(2001)
Album successivo
(2005)

Palm Trees and Power Lines è il quarto album studio del gruppo pop punk statunitense Sugarcult, pubblicato il 13 aprile 2004[1].

Memory è stata inclusa nelle colonne sonore dei videogiochi Burnout 3: Takedown e NHL 2005.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. She's The Blade – 2:59
  2. Crying – 3:29
  3. Memory – 3:46
  4. Worst December – 3:37
  5. Back To California – 4:07
  6. Destination Anywhere – 3:51
  7. Champagne – 2:56 (scritta dall'ex batterista Ben Davis)
  8. What You Say – 2:39
  9. Over – 3:24
  10. Head Up – 3:56
  11. Counting Stars – 3:38
  12. Sign Off – 2:13

Bonus track (Giappone)[2][modifica | modifica sorgente]

  1. Blackout – 3:10

Formazione[3][modifica | modifica sorgente]

Classifiche[4][modifica | modifica sorgente]

Classifica Posizione
Billboard 200 46
Top Independent Albums 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Palm Trees and Power Lines, Allmusic.com. URL consultato il 07-05-2010.
  2. ^ (EN) Bonus track, Allmusic.com. URL consultato il 07-05-2010.
  3. ^ (EN) Crediti, Allmusic.com. URL consultato il 07-05-2010.
  4. ^ (EN) Classifiche, Allmusic.com. URL consultato il 07-05-2010.
punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk