Pallore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Pallore
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 782.61
ICD-10 (EN) R23.1

Per pallore in campo medico si intende una diminuzione del normale colore della pelle dell’individuo o anche l’assenza di colore della cute. Esistono diverse tipologie del pallore, fra esse quella denominata pallore gengivale comporta una diminuzione del tono del colore gengivale, tale condizione sovente è semplicemente passeggera.

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

Le cause sono molteplici, ad esempio nel caso delle gengive si tratta di uno stiramento del tessuto gengivale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina