Pallone d'oro FIFA 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristiano Ronaldo, per la prima volta vincitore del Pallone d'oro FIFA.

Il Pallone d'oro FIFA 2013 è stato consegnato, il 13 gennaio 2014 a Zurigo, Svizzera, a Cristiano Ronaldo. Il 29 ottobre 2013 è stata resa la lista dei 23 candidati calciatori ed i 10 candidati allenatori.[1] La squadra con più "nomination" è il Bayern Monaco campione d'Europa, con ben sei calciatori candidati, oltreché l'allenatore Jupp Heynckes.

Durante la cerimonia vengono anche dichiarati i vincitori del FIFA Women's World Player of the Year, del FIFA World Coach of the Year per il calcio maschile e femminile, del FIFA Puskás Award, del FIFA Presidential Award e del FIFA Fair Play Award.

Pallone d'oro FIFA[modifica | modifica sorgente]

Per il Pallone d'oro FIFA hanno votato 184 commissari tecnici, 184 capitani di squadre nazionali e 173 rappresentati dei media[2] per un totale di 541 votanti.

Pos. Naz. Giocatore Punti[3] Squadra
1 Portogallo Cristiano Ronaldo 1.365 Spagna Real Madrid
2 Argentina Lionel Messi 1.205 Spagna Barcellona
3 Francia Franck Ribéry 1.127 Germania Bayern Monaco
4 Svezia Zlatan Ibrahimović 257 Francia Paris Saint-Germain
5 Brasile Neymar 155 Brasile Santos / Spagna Barcellona
6 Spagna Andrés Iniesta 103 Spagna Barcellona
7 Paesi Bassi Robin van Persie 88 Inghilterra Manchester United
8 Paesi Bassi Arjen Robben 85 Germania Bayern Monaco
9 Galles Gareth Bale 65 Inghilterra Tottenham / Spagna Real Madrid
10 Italia Andrea Pirlo 55 Italia Juventus
11 Colombia Radamel Falcao 53 Spagna Atlético Madrid / Francia Monaco
12 Costa d'Avorio Yaya Touré 48 Inghilterra Manchester City
13 Polonia Robert Lewandowski 45 Germania Borussia Dortmund
14 Spagna Xavi 40[4] Spagna Barcellona
15 Germania Philipp Lahm 40[4] Germania Bayern Monaco
16 Germania Mesut Özil 35 Spagna Real Madrid / Inghilterra Arsenal
17 Germania Bastian Schweinsteiger 21[5] Germania Bayern Monaco
18 Germania Thomas Müller 21[5] Germania Bayern Monaco
19 Uruguay Luis Suárez 19 Inghilterra Liverpool
20 Uruguay Edinson Cavani 18 Italia Napoli / Francia Paris Saint-Germain
21 Brasile Thiago Silva 12 Francia Paris Saint-Germain
22 Belgio Eden Hazard 8 Inghilterra Chelsea
23 Germania Manuel Neuer 4 Germania Bayern Monaco

FIFA Women's World Player of the Year[modifica | modifica sorgente]

Per il FIFA Women's World Player of the Year hanno votato 147 commissari tecnici, 146 capitane di squadre nazionali e 88 rappresentati dei media[2] per un totale di 381 votanti.

Pos. Naz. Giocatrice Punti[6] Squadra
1 Germania Nadine Angerer 612[2] Germania FFC Francoforte / Australia Brisbane Roar Women
2 Stati Uniti Abby Wambach 539[2] Stati Uniti Western New York Flash
3 Brasile Marta 493[2] Svezia Tyresö
4 Stati Uniti Alex Morgan 429 Stati Uniti Portland Thorns
5 Germania Lena Goeßling 371 Germania Wolfsburg
6 Svezia Lotta Schelin 264 Francia Lione
7 Giappone Saki Kumagai 244 Germania FFC Francoforte / Francia Lione
8 Giappone Yūki Ōgimi 185 Germania Turbine Potsdam / Inghilterra Chelsea
9 Svezia Nilla Fischer 148 Svezia Linköping / Germania Wolfsburg
10 Canada Christine Sinclair 142 Stati Uniti Portland Thorns

Mancano 5 punti (3 per un secondo posto e 2 per due terzi posti), che non vengono riportati dalla FIFA.

FIFA World Coach of the Year[modifica | modifica sorgente]

Calcio maschile[modifica | modifica sorgente]

Per il premio come miglior allenatore di calcio maschile hanno votato 183 commissari tecnici, 185 capitani di squadre nazionali e 173 rappresentati dei media[2] per un totale di 541 votanti.

Pos. Naz. Allenatore Punti[7] Squadra
1 Germania Jupp Heynckes 1.806 Germania Bayern Monaco
2 Germania Jürgen Klopp 766 Germania Borussia Dortmund
3 Scozia Alex Ferguson 711 Inghilterra Manchester United
4 Spagna Vicente del Bosque 448 Spagna Spagna
5 Portogallo José Mourinho 365 Spagna Real Madrid / Inghilterra Chelsea
6 Brasile Luiz Felipe Scolari 205 Brasile Brasile
7 Italia Carlo Ancelotti 170 Francia Paris Saint-Germain / Spagna Real Madrid
8 Francia Arsène Wenger 163 Inghilterra Arsenal
9 Spagna Rafael Benítez 124 Inghilterra Chelsea / Italia Napoli
10 Italia Antonio Conte 111 Italia Juventus

Calcio femminile[modifica | modifica sorgente]

Per il premio come miglior allenatore di calcio femminile hanno votato 146 commissari tecnici, 146 capitane di squadre nazionali e 88 rappresentati dei media[2] per un totale di 380 votanti.

Pos. Naz. Allenatore Punti[8] Squadra
1 Germania Silvia Neid 1.036 Germania Germania
2 Germania Ralf Kellermann 445 Germania Wolfsburg
3 Svezia Pia Sundhage 430 Svezia Svezia
4 Stati Uniti Cindy Parlow Cone 368 Stati Uniti Portland Thorns
5 Norvegia Even Pellerud 247 Norvegia Norvegia
6 Francia Patrice Lair 235 Francia Lione
7 Francia Gilles Eyquem 230 Francia Francia Under-19
8 Danimarca Kenneth Heiner-Møller 149 Danimarca Danimarca
9 Svezia Anna Signeul 142 Scozia Scozia
10 Scozia Shelley Kerr 138 Inghilterra Arsenal

FIFA Puskás Award[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi FIFA Puskás Award 2013.

Il FIFA Puskás Award, premio attribuito alla rete più spettacolare dell'anno sulla base di un sondaggio pubblicato sul sito ufficiale della Federazione, è stato assegnato a Zlatan Ibrahimović, per il gol realizzato il 13 novembre 2012 nella partita tra Svezia e Inghilterra.[2] Il giocatore svedese ha battuto Nemanja Matić e Neymar.[9]

Gli altri giocatori nominati erano Peter Ankersen, Lisa De Vanna, Antonio Di Natale, Panagiotis Kone, Daniel Ludueña, Louisa Nécib e Juan Manuel Olivera.[10]

FIFA Presidential Award[modifica | modifica sorgente]

FIFA Fair Play Award[modifica | modifica sorgente]

FIFA Ballon d'Or Prix d'Honneur[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Men’s shortlists for FIFA Ballon d’Or 2013 revealed in FIFA.com, 29 ottobre 2013. URL consultato il 30 ottobre 2013.
  2. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Cristiano Ronaldo, Angerer, Heynckes and Neid triumph at FIFA Ballon d’Or 2013, FIFA.com, 13 gennaio 2014. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) FIFA Ballon d'Or 2013 - Men's results (PDF), FIFA.com. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  4. ^ a b Xavi e Lahm appaiati con lo stesso numero di punti, prevale Xavi in virtù del maggior numero di volte che appare al primo posto (Xavi 3, Lahm 2).
  5. ^ a b Schweinsteiger e Müller appaiati con lo stesso numero di punti, prevale Schweinsteiger in virtù del maggior numero di volte che appare al primo posto (Schweinsteiger 2, Müller 1).
  6. ^ (EN) FIFA Ballon d'Or 2013 - Women's results (PDF), FIFA.com. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  7. ^ (EN) FIFA Ballon d'Or 2013 - Men's football coaches results (PDF), FIFA.com. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  8. ^ (EN) FIFA Ballon d'Or 2013 - Women's football coaches results (PDF), FIFA.com. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  9. ^ (EN) FIFA Puskás Award 2013 – results (PDF), FIFA.com. URL consultato il 14 gennaio 2013.
  10. ^ (EN) FIFA Puskás Award: Ten best goals of the year announced, FIFA.com, 11 novembre 2013. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  11. ^ (EN) Pele receives FIFA Ballon d’Or Prix d’Honneur, FIFA.com, 13 gennaio 2014. URL consultato il 14 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio