Pallone d'oro 1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Pallone d'oro 1962, 7ª edizione del premio calcistico istituito dalla rivista francese France Football, fu vinto dal cecoslovacco Josef Masopust (Dukla Praga).

Giuria, sistema di voto ed esiti[modifica | modifica sorgente]

Il premio venne assegnato da una giuria composta da 19 giornalisti, provenienti da Austria, Belgio, Bulgaria, Cecoslovacchia, Francia, Germania Ovest, Grecia, Inghilterra, Italia, Jugoslavia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria e Unione Sovietica.

Ogni componente del consesso doveva indicare i cinque migliori calciatori per l'anno solare 1962, mettendoli in ordine di merito. Al primo giocatore sarebbero stati assegnati 5 punti, al secondo 4 e così di seguito fino al quinto che avrebbe ricevuto 1 punto.

In questo modo furono ripartiti 285 punti complessivi. Il massimo punteggio individuale era di 95, ottenibile nel caso in cui tutti i giurati avessero indicato lo stesso miglior giocatore dell'anno.

Il risultato della votazione, che premiava Josef Masopust (primo calciatore cecoslovacco a ricevere il riconoscimento), fu pubblicato sul numero 875 di France Football, in edicola dal 18 dicembre 1962.

Graduatoria[modifica | modifica sorgente]

Pos. Naz. Giocatore Punti Squadra
1 Cecoslovacchia Josef Masopust 65 Cecoslovacchia Dukla Praga
2 Portogallo Eusébio 53 Portogallo Benfica
3 Germania Ovest Karl-Heinz Schnellinger 33 Germania Ovest Colonia
4 Jugoslavia Dragoslav Šekularac 26 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado
5 Belgio Armand Jurion 15 Belgio Anderlecht
6 Italia Gianni Rivera 14 Italia Milan
7 Inghilterra Jimmy Greaves 11 Inghilterra Tottenham
8 Jugoslavia Milan Galić 10 Jugoslavia Partizan Belgrado
Galles John Charles 10[1] Italia Juventus / Inghilterra Leeds / Italia Roma
10 Ungheria János Göröcs 6 Ungheria Újpesti Dózsa
11 Francia Raymond Kopa 4 Francia Stade Reims
Scozia Denis Law 4 Italia Torino / Inghilterra Manchester United
Portogallo José Águas 4 Portogallo Benfica
Italia Argentina Omar Sívori 4 Italia Juventus
15 Francia André Lerond 3 Francia Stade Français
Spagna Luis Suárez 3 Italia Inter
Cecoslovacchia Andrej Kvašňák 3 Cecoslovacchia Sparta Praga
Spagna Luis del Sol 3 Spagna Real Madrid / Italia Juventus
19 Spagna Joaquín Peiró 2 Spagna Atlético Madrid
Ungheria Flórián Albert 2 Ungheria Ferencváros
Ungheria Ernő Solymosi 2 Ungheria Újpesti Dózsa
Austria Horst Nemec 2 Austria Austria Vienna
Svezia Kurt Hamrin 2 Italia Fiorentina
Cecoslovacchia Viliam Schroiff 2 Cecoslovacchia Slovan Bratislava
25 Ungheria Lajos Tichy 1 Ungheria Honvéd
Spagna Francisco Gento 1 Spagna Real Madrid
Italia Ezio Pascutti 1 Italia Bologna

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ France Football riporta John Charles con 10 punti, ma egli ricevette 3 preferenze per un totale di 9 punti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio