Pallone d'oro 1960

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'edizione 1960 del Pallone d'oro, 5ª edizione del premio calcistico istituito dalla rivista francese France Football, fu vinta dallo spagnolo Luis Suárez (Barcellona).

I giurati che votarono furono 19, provenienti da Austria, Belgio, Bulgaria, Cecoslovacchia, Francia, Germania Ovest, Grecia, Inghilterra, Italia, Jugoslavia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria e Unione Sovietica.

Graduatoria[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Naz. Giocatore Punti Squadra
1 Spagna Luis Suárez 54 Spagna Barcellona
2 Ungheria Ferenc Puskás 37 Spagna Real Madrid
3 Germania Ovest Uwe Seeler 33 Germania Ovest Amburgo
4 Spagna Argentina Alfredo Di Stéfano 32 Spagna Real Madrid
5 URSS Lev Jašin 28 URSS Dinamo Mosca
6 Francia Raymond Kopa 14 Francia Stade Reims
7 Galles John Charles 11 Italia Juventus
Inghilterra Bobby Charlton 11 Inghilterra Manchester United
9 Italia Argentina Omar Sívori 9 Italia Juventus
Germania Ovest Horst Szymaniak 9 Germania Ovest Karlsruhe
11 Spagna Francisco Gento 8 Spagna Real Madrid
12 Jugoslavia Borivoje Kostić 7 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado
13 Francia Joseph Ujlaki 5 Francia RC Paris
14 Svezia Kurt Hamrin 4 Italia Fiorentina
Inghilterra Bobby Smith 4 Inghilterra Tottenham
16 Inghilterra Jimmy Greaves 3 Inghilterra Chelsea
Bulgaria Ivan Kolev 3 Bulgaria CDNA Sofia
Spagna Luis del Sol 3 Spagna Betis / Spagna Real Madrid
19 Ungheria Károly Sándorh 2 Ungheria MTK Budapest
Ungheria János Göröcs 2 Ungheria Újpesti Dózsa
Svezia Agne Simonsson 2 Spagna Real Madrid
Jugoslavia Dragoslav Šekularac 2 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado
23 Italia Argentina Antonio Angelillo 1 Italia Inter
Jugoslavia Blagoja Vidinić 1 Jugoslavia Radnički Belgrado
Austria Erich Hof 1 Austria Wiener
Austria Gerhard Hanappi 1 Austria Rapid Vienna

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio