Palazzo Villarosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La villa, nei pressi di Bagheria, fu iniziata nel 1763 da don Placido Notarbartolo, duca di Villarosa. L'edificio è posto su un'altura vicino alle falde del Monte Giancaldo e ha un prospetto imponente formato da un portico in stile neoclassico, alto circa dieci metri e sorretto da otto colonne distanti due metri l'una dall'altra. All'interno, decorazioni murali e pregiati affreschi nelle soffitte. È attribuita all'architetto Giuseppe Venanzio Marvuglia Per un periodo della sua vita ci visse il pittore siciliano Nino Garajo. Attualmente la villa è di proprietà privata ed è adibita a ricevimenti, ma è comunque visitabile.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]