Palazzo Reale Bang Pa-In

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pang Pa-In Palazzo Reale

Il Palazzo Reale Bang Pa-In (in thailandese พระราชวังบางปะอิน), anche conosciuto come Palazzo d'estate, è un complesso di edifici un tempo utilizzati dai sovrani siamesi del Regno di Ayutthaya. Il palazzo si trova sul fiume Chao Phraya nel distretto Bang Pa-In della Provincia di Ayutthaya.

Il complesso venne costruito nel 1632 da re Prasat Thong. Re Mongkut cominciò a ripristinare il sito nella metà del XIX secolo. La maggior parte degli attuali edifici sono stati fatti costruire tra il 1872 e il 1889 da re Chulalongkorn.

La struttura ospita vasti giardini, Wehart Chamrunt (luce celestiale), un palazzo reale in stile cinese e la sala del trono, la Phiman Warophat (Eccellente e Luminosa dimora celeste), una delle residenze reali; Ho Withun Thasana, una torre di avvistamento dai colori vivaci e l'Aisawan Thiphya-Art, un padiglione costruito nel bel mezzo di uno stagno.

Il palazzo resta spesso aperto ai visitatori in quanto il re Bhumibol Adulyadej e la famiglia reale lo utilizzano solo raramente per banchetti e occasioni speciali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: TH14°13′57″N 100°34′45″E / 14.2325°N 100.579167°E14.2325; 100.579167