Palacio de Deportes José María Martín Carpena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palacio de Deportes José María Martín Carpena
Palacio Martin Carpena.jpg
Informazioni
Ubicazione Málaga
Spagna Spagna
Inizio lavori 1999
Inaugurazione 1999
Struttura Palazzetto dello Sport
Mat. del terreno Parquet
Proprietario Comune di Málaga
Uso e beneficiari
Pallacanestro Málaga Málaga
Tennis
Pugilato
Capienza
Posti a sedere 10 500[1] (pallacanestro)
14 000[2] (tennis)
11 300[1] (pugilato)
 

Il Palacio de Deportes José María Martín Carpena è un'arena coperta situata a Málaga, in Spagna.

È la sede di uno dei maggiori club di pallacanestro spagnoli, l'Unicaja Málaga.

Aperta nel 1999, la sua capacità di posti a sedere varia dai 10 500 ai 14 000 a seconda dell'evento ospitato.

Nome[modifica | modifica sorgente]

Anteriormente conosciuto come Palacio de los Deportes Ciudad de Málaga, cambiò il suo nome in onore di José María Martín Carpena, consigliere del Partito Popolare e del Ayuntamiento di Málaga, assassinato nel 2000 da una banda terrorista dell'ETA.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Ha una capienza di 10.233 spettatori e una superficie che ruota attorno ai 22.000 metri quadrati, anche se attualmente è in corso un progetto di studio per l'amplificazione del plesso per portarlo fino ai 17.000 posti, in risposta alle numerose richieste degli abitanti locali e degli abbonati dell'Unicaja Málaga.

Localizzazione[modifica | modifica sorgente]

Il Palacio de Deportes Martín Carpena (a sinistra) e l'Estadio de atletismo Ciudad de Málaga (destra), visti dal Paraje Natural Desembocadura del Guadalhorce

È situato nella zona est della città, nei pressi del río Guadalhorce assieme ad altri plessi sportivi come l'Estadio de atletismo Ciudad de Málaga e il Centro Acuático de Málaga. Dispone di un'ottima comunicazione con il centro storico della città attraverso la linea MA-22 e con la Costa del Sol occidentale, con l'uscita verso l'autostrada A-7, verso la ronda de Málaga, la Avenida de Velàzquez, il Paseo Marítimo de Poniente e la futura linea 2 della metropolitana di Málaga[3]. L'aeroporto di Malaga dista meno di 5 km dal palazzetto.

Usi[modifica | modifica sorgente]

È solito ospitare i principali spettacoli sportivi e musicali che hanno luogo in città. È stata la sede delle gare di semifinale della Coppa Davis del 2003 tra Spagna e Argentina, oltre che di varie partite della Selección spagnola di pallacanestro. Oltre alle manifestazioni sportive già citate, il Palacio ospita importanti eventi di altri sport (calcio a 5 indoor, trial, ippica, ecc.), culturali (opera, concerti, esposizioni e musical) e civili (incontri politici, attività municipali, celebrazioni, ecc.).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Dossier Palacio de Deportes "José Mª Martín Carpena"
  2. ^ Presentación
  3. ^ Notizia del Diario sulla costruzione della línea 2 del metro nei pressi del Palacio Martín Carpena

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]