PalaEstra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 43°20′02.4″N 11°18′49.28″E / 43.334°N 11.313689°E43.334; 11.313689

PalaEstra
Palasport Mens Sana, PalaSclavo
Siena PalaMensSana.JPG
Informazioni
Stato Italia Italia
Ubicazione Viale Achille Sclavo,
53100 Siena
Inizio lavori 1975-1976
Inaugurazione 24 ottobre 1976[1]
Struttura Palazzetto dello Sport
Mat. del terreno Parquet
Uso e beneficiari
Pallacanestro Mens Sana Siena Mens Sana Siena
Capienza
Posti a sedere 5.070
 

Il palasport Mens Sana è un palazzetto dello sport situato a Siena e sede della squadra di pallacanestro Mens Sana Basket. Fu inaugurato nel 1976, ed ha una capacità di 5.070 posti a sedere[2].

Il palazzo è di proprietà della Polisportiva Mens Sana, di cui la Mens Sana Basket è una sezione, ed è per questo che viene utilizzato anche dalle altre sezioni della società.

Al suo fianco sorge il PalaGiannelli (o dodecaedro), uno dei primi palazzi dello sport costruito a Siena, dove la Mens Sana Basket disputò i primi campionati in Serie A, prima di spostarsi nel nuovo impianto nel 1976.

L'impianto è l'unico di tale capienza in tutta la provincia di Siena, per questo vi disputava le sue partite casalinghe anche la Virtus Siena, seconda squadra cittadina, che prende parte al campionato di Serie A Dilettanti.

Nel 2000 ha ospitato la Final Four di Supercoppa Italiana, che ha visto la vittoria finale della Pallacanestro Virtus Roma sulla Virtus Pallacanestro Bologna.

L'impianto viene utilizzato anche per l'organizzazione di concerti.

Il 21 ottobre 2010, in occasione della prima partita di Eurolega della stagione, il Palasport Mens Sana è stato rinominato PalaEstra. Per la prima volta nella sua trentennale storia il palasport di Siena porta il nome di uno sponsor (ESTRA, società del settore energia).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia degli impianti
  2. ^ legabasket.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro