Pakicetus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pakicetus
Stato di conservazione: Fossile
Pakicetus BW.jpg
Illustrazione di Pakicetus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Cetacea
Sottordine Archaeoceti
Famiglia Pakicetidae
Genere Pakicetus
Gingerich e Russell, 1981
Specie

Pakicetus (Gingerich e Russell, 1981) è un genere estinto di cetacei archeoceti vissuto nel primo Eocene in Pakistan.

Il primo fossile ritrovato, un teschio, si pensava essere appartenuto ad un Mesonychidae, ma studi di Gingerich e Russell hanno dimostrato che le caratteristiche dell'orecchio interno di questo animale sono condivise solo dai cetacei. Questo ha portato a considerare i pakiceti come una specie di transizione tra i mammiferi terrestri ed i moderni cetacei.

Nel 2001 sono stati scoperti i primi scheletri completi e questi hanno rivelato che i pakiceti fossero animali terrestri, della taglia di un lupo e simili morfologicamente ai Mesonychidi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi