Pahiño

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pahiño
Dati biografici
Nome Manuel Fernández Fernández
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Carriera
Giovanili
1939-1940
1940-1943
Navia CF
Arenas de Alcabre
Squadre di club1
1943-1948 Celta Vigo Celta Vigo 101 (59)
1948-1953 Real Madrid Real Madrid 124 (108)
1953-1956 Deportivo Deportivo 72 (56)
1956-1957 Granada Granada  ? (?)
Nazionale
1948-1955 Spagna Spagna 3 (3)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Manuel Fernández Fernández, noto come Pahiño (Vigo, 21 gennaio 1923Madrid, 12 giugno 2012[1]), è stato un calciatore spagnolo, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la carriera nel Celta Vigo; nella stagione 1947-1948 la sua squadra terminò il campionato al quarto posto e raggiunse la finale di Copa del Generalísimo. Quell'anno Pahiño si laureò anche Pichichi del campionato e venne acquistato a fine stagione dal Real Madrid assieme al compagno Miguel Muñoz.

Nella capitale vinse un secondo titolo di capocannoniere nel 1952. In seguito all'arrivo di Alfredo Di Stéfano il Real decise di cederlo al Deportivo La Coruña.

Si ritirò nel 1957, dopo un anno al Granada.

In Nazionale esordì con gol in un pareggio contro la Svizzera e vi giocò altre 2 partite, nell'ultima delle quali (contro l'Irlanda) segnò una doppietta.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Fallece Pahíño, histórico goleador del fútbol español. URL consultato il 12 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Pahiño in National-football-teams.com, National Football Teams.
  • (ENESCA) Pahiño in BDFutbol.com - Base de Datos Histórica del Fútbol Español.