Pagoda (moneta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Star pagoda
Madras star pagoda 192691.jpg
Visnù Stella
Madras Presidency. 1740-1807.
11mm, 3,33 g
Pagoda "Porto Novo"
Arcot pagoda 1751 125339.jpg
lettera ʿayn in campo granulato Tre swami
Arcot. Muhammad Ali. 1751-1795
11mm, 3,38 g

Pagoda è stata una moneta d'oro coniata da varie dinastie indiane e dai governi dell'India britannica e olandese. Fu battuta durante il Medioevo da varie dinastie nell'India meridionale, incluse la dinastia Kadamba di Hangal, quella Kadamba di Goa, e l'Impero Vijayanagara.[1]

Gli stranieri presenti in India coniarono due tipi pagoda. Quello di maggior valore fu la Star pagoda, dal valore approssimativo di 8 shilling, emesso dalla Compagnia Inglese delle Indie Orientali a Madras.[2]

Il secondo tipo era la pagoda di Porto Novo, emessa dagli olandesi a Tuticorin ed anche dai Nawab di Arcot; valeva il 25% in meno della Star pagoda.[3]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Southern India Coins. URL consultato il 20 marzo 2007.
  2. ^ European East India Companies coins. URL consultato il 20 marzo 2007.
  3. ^ glossary - pagoda. URL consultato il 20 marzo 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]