Page 6

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Page 6
Stato Regno Unito Regno Unito
Lingua inglese
Periodicità mensile
Genere Informatica
Fondazione 1982
 

Page 6 (sottotitolata Atari User's Magazine, e successivamente conosciuta come New Atari User) è stata una rivista indipendente britannica rivolta agli utenti degli home computer della famiglia Atari 8-bit. È stata pubblicata tra il 1982 ed il 1998. La rivista supportava sia gli home computer Atari della famiglia a 8 bit che la linea degli Atari ST.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La rivista ebbe origine dalla newsletter del Birmingham user's Group, un club indipendente con base in Inghilterra. Les Ellingam era l'editore della newsletter che decise di produrre la rivista e rimase l'editore di Page 6 per tutti gli 85 numeri pubblicati. Quando la Europress cedette la pubblicazione dell'originale Atari User magazine nel 1988, Page 6 comprò i diritti e cambiò il nome della rivista prima in Page 6 Atari User poi in New Atari User.

Il titolo[modifica | modifica sorgente]

La rivista deriva il suo nome dalla area di memoria negli home computer Atari 8 bit che copre le locazioni tra 1536 e 1791.

Essendo la memoria divisa in pagine di 256 byte le locazioni di memoria comprese tra gli indirizzi 1536 (256x6) e 1791 (256x7) sono conosciute come pagina 6.

La pagina 6 non è usata ne dal sistema operativo ne dai programmi in BASIC, per questo motivo in questa area è possibile memorizzare brevi programmi in linguaggio macchina senza che questi vengano sovrascritti

Note[modifica | modifica sorgente]


Si veda anche[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]