Packet writing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il packet writing o IPW (termine originale: Incremental Packet Writing) è una tecnologia di scrittura per dischi ottici che consente di usare CD e DVD scrivibili una sola volta e riscrivibili come dei dischi floppy dall'interno del sistema operativo, cioè permette agli utenti di creare, modificare e cancellare file e directory a seconda del bisogno, senza la necessità di masterizzare un intero disco; ciò è possibile tramite la scrittura dei dati in blocchi incrementali usando il filesystem UDF.

La cancellazione o la modifica di file e directory nei CD-R non permette il recupero dello spazio usato, pertanto file e directory precedenti sono marcati semplicemente come spazio vuoto; ciò non accade per i CD riscrivibili.

Software usati allo scopo[modifica | modifica wikitesto]