Pablo Muñoz Vega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pablo Muñoz Vega, S.J.
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 23 maggio 1903, Mira
Ordinato presbitero 25 luglio 1933
Consacrato vescovo 19 marzo 1964
Elevato arcivescovo 23 giugno 1967
Creato cardinale 28 aprile 1969 da papa Paolo VI
Deceduto 3 giugno 1994, Quito

Pablo Muñoz Vega (Mira, 23 maggio 1903Quito, 3 giugno 1994) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico ecuadoriano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Mira il 23 maggio 1903.

Gesuita, fu perito al Concilio Vaticano II e rettore magnifico della Pontificia Università Gregoriana.

Papa Paolo VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 28 aprile 1969.

Morì il 3 giugno 1994 all'età di 91 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Genealogia episcopale.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Ceramo Successore BishopCoA PioM.svg
Camille Valentin Stappers, O.F.M. 7 febbraio 1964 - 23 giugno 1967 Fortino Gómez León
Predecessore Primo vicepresidente del Consiglio episcopale latinoamericano Successore Mitra heráldica.svg
Manuel Larraín Errázuriz 1965 - 1969 Marcos Gregorio McGrath, C.S.C.
Predecessore Arcivescovo metropolita di Quito Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Carlos María Javier de la Torre 23 giugno 1967 - 1º giugno 1985 Antonio José González Zumárraga
Predecessore Primate dell'Ecuador Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Carlos María Javier de la Torre 23 giugno 1967 - 1º giugno 1985 Antonio José González Zumárraga
Predecessore Cardinale presbitero di San Roberto Bellarmino Successore CardinalCoA PioM.svg
- 28 aprile 1969 - 3 giugno 1994 Augusto Vargas Alzamora
Predecessore Presidente della Conferenza Episcopale dell'Ecuador Successore Mitra heráldica.svg
Cesar Antonio Mosquera Corral 1969 - 1973 Bernardino Echeverría Ruiz, O.F.M. I
Bernardino Echeverría Ruiz, O.F.M. 1975 - 1984 Bernardino Echeverría Ruiz, O.F.M. II
Controllo di autorità VIAF: (EN3283562 · LCCN: (ENn85272977 · ISNI: (EN0000 0001 0854 7244 · GND: (DE11955920X