POYKPAC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
POYKPAC
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Doo-wop
Periodo di attività 2008 – in attività
Sito web

POYKPAC è un gruppo di autori-attori di una compagnia teatrale musicale e video-cinematografica di comicità surreal-demenziale, con base a Brooklyn, New York City. Le loro performance si estrinsecano in una satira con la e sulla multimedialità.

È composto da:

  • Ryan Hall
  • Ryan Hunter
  • Taige Jensen
  • Jennifer Lyon
  • Maggie Ross

Al pari degli italiani Oblivion, il gruppo è molto popolare fra i giovani[senza fonte], specialmente nel mondo anglosassone, che cliccano sulle videoclip distribuite su internet attraverso il canale video YouTube.

Gli autori-attori hanno prodotto anche parodie di videogiochi[1] e generi musicali, fra cui una dedicata al vintage dell'era-doo-wop.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate del 2008 POIKPAC ha creato una serie di filmati-sketch distribuiti via web composta da quindici episodi ed intitolata Good Morning Internet![2]. Produttore della serie - per la quale è stato scritturato per un episodio l'attore Reggie Watts impiegato come guest star - è stato l'Independent Film Channel[3].

Il gruppo ha anche recitato insieme a Watts in More Ironic Than You: Beyond Apathy[4]. La "celebrità" di YouTube Caitlin Hill è comparsa come guest star in un episodio di contenuto e titolo autoreferenziale: Viral Video Day[5].

La sede della compagnia era situata in un gruppo di loft newyorkesi in 255 McKibbin e il gruppo di autori-attori ha documentato l'esperienza abitativa divulgandola ovviamente in un video dal titolo Bushwick Home Movies. Vivono tuttora nel sobborgo di Bushwick, presso Brooklyn, a breve distanza dagli uffici della Waverly Films[6].

Il "Sketchies II contest"[modifica | modifica sorgente]

Con Voice Talkers i POYKPAC si sono classificati secondi nella gara Sketchies II contest svoltasi su YouTube nell'aprile 2008[7]

Altre loro serie di filmati sono state: Mario: Game Over, nominata miglior video-commedia del 2007 su Nominated - Best Comedy Video of 2007 agli Youtube Awards) e Hipster Olympics.

A gennaio 2008 il loro account su YouTube era stato sottoscritto da ventiduemila internauti mentre i loro video erano stati visti da oltre sedici milioni di navigatori del web.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vedi: New York Magazine
  2. ^ Vedi: Good Morning Internet!
  3. ^ Vedi: [1] Episodio 10: Good Morning Lord Zebulon
  4. ^ Vedi: Moreironicthanyou.com
  5. ^ Vedi: [2] Episodio 12: Viral Video Day
  6. ^ Vedi: NewTeeVee Interview with Christopher Ford − Waverly Films
  7. ^ Vedi: Sketchies II

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]