PDM-Concorde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
PDM-Ultima-Concorde
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
La divisa della PDM-Concorde
La divisa della PDM-Concorde
Informazioni
Nazione Paesi Bassi Paesi Bassi
Debutto 1986
Scioglimento 1992
Specialità Strada
Biciclette Concorde

La PDM-Ultima-Concorde era una squadra ciclistica maschile di ciclismo su strada olandese, attiva tra i professionisti fra il 1986 ed il 1992.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sorta nel 1986 e dismessa nel 1992, era sponsorizzata dalla Philips DuPont Magnetics, joint venture tra l'azienda elettronica Philips e quella chimica DuPont; il secondo sponsor era l'azienda di biciclette Concorde. General manager della squadra fu, dal 1987 al 1992, l'olandese Jan Gisbers.

Diversi importanti corridori degli anni 1980 e 1990 vestirono la divisa della PDM: tra essi, gli olandesi Steven Rooks (1986-1989), Gert-Jan Theunisse (1987-1989), Gerrie Knetemann (1987-1989), Adrie van der Poel (1987-1988) ed Erik Breukink (1990-1992), l'irlandese Sean Kelly (1989-1991) e lo spagnolo Pedro Delgado (1986-1987).

Tra i principali risultati conseguiti dalla squadra vi sono soprattutto classiche di un giorno: due Liegi-Bastogne-Liegi, due Clásica de San Sebastián, una Parigi-Tours, un Giro di Lombardia, un Amstel Gold Race, un Campionato di Zurigo.

Nel 1991 la squadra dovette ritirarsi in blocco al termine della nona tappa del Tour de France: i ciclisti avevano influenza, febbre e dolori diffusi.[1] Secondo le dichiarazioni dello staff del team la causa risultò essere un'intossicazione alimentare, ma taluni – anche constatando come coinvolti fossero solamente i ciclisti – sostennero si trattasse di problemi legati ad una pratica di doping di squadra, più precisamente all'iniezione di intralipidi mal conservati.[2]

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Annuario[modifica | modifica wikitesto]

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1986 - Paesi Bassi PDM-Ultima-Concorde - Concorde Manager: Jan Gisbers
Dir. sportivi: Roy Schuiten
1987 - Paesi Bassi PDM-Ultima-Concorde - Concorde Manager: Jan Gisbers
Dir. sportivi: Peter van den Kruijs
1988 - Paesi Bassi PDM-Ultima-Concorde - Concorde Manager: Jan Gisbers
Dir. sportivi: Peter van den Kruijs
1989 - Paesi Bassi PDM-Ultima-Concorde - Concorde Manager: Jan Gisbers
Dir. sportivi: Peter van den Kruijs
1990 - Paesi Bassi PDM-Concorde-Ultima - Concorde Manager: Jan Gisbers
Dir. sportivi: Jonathan Boyer, Peter van den Kruijs, Gerrie Knetemann
1991 - Paesi Bassi PDM-Concorde-Ultima - Concorde Manager: Jan Gisbers
Dir. sportivi: Manfred Krikke, Ferdi Van Den Haute, Peter van den Kruijs
1992 - Paesi Bassi PDM-Ultima-Concorde - Concorde Manager: Jan Gisbers
Dir. sportivi: Peter Gisbers, Manfred Krikke (fino a inizio marzo), Ad Simonis (da inizio marzo) Ferdi Van Den Haute, Peter van den Kruijs

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Participazioni: 1 (1988)
Vittorie di tappa: 0
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0
Partecipazioni: 7 (1986, 1987, 1988, 1989, 1990, 1991, 1992)
Vittorie di tappa: 13
1986 (Pedro Delgado)
1987 (Pedro Delgado, Adri van der Poel)
1988 (Adri van der Poel, Steven Rooks)
1989 (Alcalá, Earley, Theunisse, Rooks)
1990 (2 Erik Breukink, Alcalá)
1991 (Jean-Paul Van Poppel)
Vittorie finali: 0
Classifica a squadre: 1
1989
Altre classifiche: 0
Partecipazioni: 5 (1986, 1987, 1990, 1991, 1992)
Vittorie di tappa: 13
1990 (3 Uwe Raab, Atle Pedersen)
1991 (4 Jean-Paul van Poppel, Uwe Raab)
1992 (2 Jean-Paul van Poppel, Erik Breukink, Tom Cordes)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Strada
In linea dilettanti: 1991 (Peter Van Petegem)
In linea: 1991 (Falk Boden)
In linea: 1987 (Adrie van der Poel)
In linea: 1987 (Jörg Müller)
Pista
Derny: 1987 (Steven Rooks)
Inseguimento dilettanti: 1991 (Andreas Walzer)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

In una occasione corridori in forza alla PDM si sono affermati ai campionati del mondo.

Campionati del mondo
1990 (Rudy Dhaenens)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Illness forces entire PDM team to quit Tour in www.nytimes.com, 17 luglio 1991. URL consultato il 22 giugno 2010.
  2. ^ (EN) PDM: Pills, Drugs and Medicine in autobus.cyclingnews.com, 1 dicembre 1997. URL consultato il 29 aprile 2011.
ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo