Ozonoterapia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le pratiche descritte non sono accettate dalla medicina, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Potrebbero pertanto essere inefficaci o dannose per la salute. Le informazioni hanno solo fine illustrativo. Wikipedia non dà consigli medici: leggi le avvertenze.

L'ozonoterapia si concreta nell'uso di una miscela di ossigeno ed ozono per scopi terapeutici. La validità scientifica di questa forma di terapia è controversa[1]: se taluni ritengono che l'ozono abbia proprietà terapeutiche [2][3][4], altri ritengono che si tratti di una pratica non scientifica priva di effetti benefici[5][6][7][8].

La stessa Federazione Italiana di Ossigeno-Ozonoterapia fa rientrare tale pratica nell'alveo delle medicine non convenzionali per le quali deve essere doverosamente informato il paziente circa le riserve esistenti sulla asserita efficacia terapeutica[9].

La pratica è stata utilizzata anche per usi sportivi, in quanto originariamente non espressamente proibita dai regolamenti: alla fine degli anni duemila si scoprì, infatti, che essa era stata utilizzata su diversi ciclisti. Tale pratica non è rilevabile dai controlli antidoping, in quanto non impatta sui parametri di ematocrito ed emoglobina[10] ma la WADA, l'Agenzia mondiale antidoping, l'ha dichiarata illegale e perseguita come tale[10], infliggendo quindi squalifiche fino a 24 mesi agli atleti che si è scoperto essersi sottoposti a ozonoterapia[11].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dianzani F, The dilemma of exposing or burying a complementary medical approach in J. Biol. Regul. Homeost. Agents, vol. 10, 2-3, 1996, p. 29, PMID 9250884.
  2. ^ Ozone Therapy Editorial Review, International Journal of Artificial Organs 2004.
  3. ^ Tylicki L, Rutkowski B, Ozone therapy seems to be safe, but is it really clinically effective? in Int J Artif Organs, vol. 27, nº 8, agosto 2004, pp. 731–2; author reply 733, PMID 15478546.
  4. ^ S Rilling & R Veibahn, The Use of Ozone in Medicine; Haug, New York, 1987
  5. ^ Oxygenation Therapy: Unproven Treatments for Cancer and AIDS, Scientific Review of Alternative Medicine, 1997.
  6. ^ CHAPTER TWENTY QUACKERY (PDF), prostate-help.org.
  7. ^ Quackbusters Inc.: Hot On The Heels Of Medical Hucksters, The Scientist magazine for the life sciences.
  8. ^ So what has ozone ever done for us?, The Guardian Unlimited.
  9. ^ Federazione Italiana di Ossigeno-Ozonoterapia
  10. ^ a b (EN) Simon MacMichael, Italian investigators discover new Oxygen-boosting agent in Road.cc, 2 novembre 2009. URL consultato il 26 ottobre 2014.
  11. ^ (EN) Van Herck handed two-year ban for ozone-therapy in Cycling News, 29 giugno 2013. URL consultato il 26 ottobre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina