Ozërsk (Oblast' di Čeljabinsk)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ozërsk
località abitata
Озёрск
Ozërsk – Stemma Ozërsk – Bandiera
Ozërsk – Veduta
Localizzazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Urali
Soggetto federale Flag of Chelyabinsk Oblast.svg Čeljabinsk
Rajon Divisione amm grado 3 mancante (man)
Territorio
Coordinate 55°45′N 60°43′E / 55.75°N 60.716667°E55.75; 60.716667 (Ozërsk)Coordinate: 55°45′N 60°43′E / 55.75°N 60.716667°E55.75; 60.716667 (Ozërsk)
Superficie 65 732 km²
Abitanti 82 268 (2010)
Densità 1,25 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso (+7) 35130
Fuso orario
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Ozërsk

Ozërsk o Ozyorsk è una città chiusa nell'Oblast di Chelyabinsk, in Russia. Ha una popolazione di: 82.268 secondo il censimento russo del 2010, precedentemente 91.760 in quello del 2002.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stata fondata sulla costa del Lago Irtyash nel 1945. Fino al 1994, era conosciuta come Chelyabinsk-65, e ancora prima come Chelyabinsk-40 (i numeri sono le ultime cifre del codice postale, e il nome è quello della più vicina grande città; questa era una pratica comune per dare il nome alle città chiuse). Nel 1994, le è stato conferito lo status di città ed è stata rinominata Ozërsk.

Status amministrativo e municipale[modifica | modifica wikitesto]

Amministrativamente, insieme con altre sei località rurali, è incorporata nella Città di Ozërsk — un'unità amministrativa con uno status equivalente a quello dei distretti. Municipalmente, la Città di Ozërsk è incorporata nell'Okrug Urbano di Ozërsk.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Ozërsk era e rimane una città chiusa per la sua vicinanza allo stabiliment di Majak, una delle fonti del plutonio sovietico durante la Guerra Fredda, e ora un impianto russo per il trattamento di rifiuti nucleari e il riciclaggio di materiale nucleare proveniente da armi nucleari fuori uso.

L'impianto stesso copre un'area di circa 90 km² e impiega circa 15.000 persone.

Il Majak è prima di tutto impegnato nel trattamento del combustibile nucleare consumato dai sottomarini nucleari, dai rompighiaccio e dagli impianti di produzione di energia. Commercialmente, produce cobalto-60, iridio-192, carbonio-14 e stabilisce un processo di conversione con l'uso di tecnologie radioattive applicando tecnologie senza sprechi.

Lo stemma della città riproduce una salamandra infuocata, che rappresenta la situazione ecologica dopo l'incidente del 1957.

Il Dipartimento di Costruzione degli Urali Meridionali (ЗАО "Южноуральское управление строительства") è un'altra grande azienda. Le sue attività includono l'edilizia per le necessità dell'industria atomica, la produzione di costruzioni vere e proprie e materiali per l'edilizia.

I principali prodotti dell'Impianto di Produzione di Componenti Elettrici #2 (ЗАО "Завод электромонтажных изделий №2") sono dispositivi a basso voltaggio per stabilimenti militari e industriali.

Istruzione e cultura[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono diciassette diverse istituzioni culturali e servizi pubblici.

Ci sono sedici scuole secondarie, due scuole specializzate nella lingua inglese, un ginnasio, un liceo fisico-matematico, tre istituti d'istruzione professionale, l'Istituto Politecnico degli Urali Meridionali, l'Istituto Musicale, l'Istituto di Ingegneria di Ozërsk (un affiliato dell'Università di Stato di Fisica e Ingegneria di Mosca), e affiliati delle università di Ekaterinburg e Čeljabinsk.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Stemma dell'Oblast' di Čeljabinsk Città dell'Oblast' di Čeljabinsk Bandiera della Russia
Capoluogo: Čeljabinsk

Aša | Bakal | Čebarkul' | Emanželinsk | Jurjuzan' | Južnoural'sk | Karabaš | Kartaly | Kasli | Katav-Ivanovsk | Kopejsk | Korkino | Kusa | Kyštym | Magnitogorsk | Miass | Min'jar | Njazepetrovsk | Ozërsk | Plast | Satka | Sim | Snežinsk | Troick | Trëchgornyj | Ust'-Katav | Verchnij Ufalej | Verchneural'sk | Zlatoust

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia