Oxotremorina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Oxotremorina
{{{immagine1_descrizione}}}
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C12H18N2O
Massa molecolare (u) 206.28 g/mol
Numero CAS [70-22-4]
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
tossicità acuta

pericolo

Frasi H 300 - 310 - 330
Consigli P 260 - 264 - 280 - 284 - 302+350 - 310 [1]

L'oxotremorina è un alcaloide sintetico ed un agonista muscarinico in grado di legrasi al recettore dell'acetilcolina. Non è però un agonista selettivo.

Produce atassia, tremori e spasticità simil-parkinsoniani. Non ha utilizzi medico-farmacologici, ma viene utilizzata come molecola per lo studio di altri farmaci ad attività antiparkinsoniana.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 24.09.2013, riferita al sesquifumarato