Over the Hills and Far Away (Led Zeppelin)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Over the Hills and Far Away
Artista Led Zeppelin
Tipo album Singolo
Pubblicazione 24 maggio 1973
Durata 4 min : 50 s
Album di provenienza Houses of the Holy
Tracce 2 (1973)
1 (1990)
Genere Folk rock
Hard rock
Etichetta Atlantic Records
Produttore Jimmy Page
Led Zeppelin - cronologia
Singolo precedente
(1972)
Singolo successivo
(1973)

Over the Hills and Far Away è una canzone della band britannica dei Led Zeppelin, contenuta nel loro album del 1973 Houses of the Holy e pubblicata come singolo nello stesso anno.
La canzone è stata pubblicata come primo singolo dell'album, con Dancing Days come B-side, e ha raggiunto il 51º posto della classifica Billboard Hot 100 negli USA.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il brano inizia con un'introduzione di chitarra, effettuata da Jimmy Page con una chitarra a sei corde, per poi continuare usando una chitarra a dodici corde. Dopo quasi un minuto termina la parte strumentale e inizia la parte cantata, curata dal cantante del gruppo Robert Plant. Solo dopo 1:30 attaccano il basso di John Paul Jones e la batteria di John Bonham, le quali sfumano in un diminuendo a circa 55'' dalla fine della canzone. L'ultima parte è occupata da una silenziosa parte strumentale.

Nei concerti[modifica | modifica wikitesto]

Nei concerti della band era abbastanza frequente poter ascoltare questa canzone, essendo essa nata molti anni prima dell'uscita ufficiale dell'LP. Nel cantare la canzone dal vivo, Plant era solito ripetere la frase:

(EN)

« Pocket full of gold... Acapulco Gold »

(IT)

« Tasca piena d'oro... Oro di Acapulco »

Con chiaro riferimento alla Marijuana, della quale esiste, appunto, la varietà Acapulco gold. Ciò è ascoltabile nel loro album live How the West Was Won.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock