Ouvèze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ouvèze
Ouvèze
Stato Francia Francia
Regioni Rodano-Alpi Rodano-Alpi
Provenza-Alpi-Costa Azzurra Provenza-Alpi-Costa Azzurra
Lunghezza 123 km
Portata media 25 m³/s
Bacino idrografico 2200 km²
Sfocia Rodano

L'Ouvèze è un fiume della Francia sud-orientale, affluente di sinistra del Rodano. Bagna i dipartimenti del Drôme e di Vaucluse.

Anticamente veniva anche ricordato con il nome di Sorgue[1].

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Nasce nella montagna di Chamouse, situata nel massiccio delle Prealpi delle Baronnies, nel sud-est della Drôme. Scorre verso ovest passando a Montguers, Buis-les-Baronnies, Pierrelongue, Mollans-sur-Ouvèze. In Vaucluse, scorre a nord-ovest del Mont Ventoux e a nord dei Dentelles de Montmirail per attraversare poi Vaison-la-Romaine.

Dopo Vaison scorre in una piana molto umida situata tra Rasteau e Sorgues. L'Ouvèze raggiunge il Rodano passando ad ovest di Sorgues, di fronte all'Isola della Barthelasse, formata dal fiume Rodano.

Principali affluenti[modifica | modifica sorgente]

Ponte sull'Ouvèze a Vaison-la-Romaine.
  • le Toulourenc
  • la Seille
  • il Groseau
  • la Sorgue (affluente principale)

Piene storiche[modifica | modifica sorgente]

  • 21 agosto 1616
  • settembre 1862
  • novembre 1886
  • ottobre 1907
  • 24 settembre 1924
  • 20 novembre 1951
  • 22 settembre 1992

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il nome è rimasto, per esempio, al comune di Sorgues, in Vaucluse.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]