Outta Here

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Outta Here
Artista Esmée Denters
Tipo album Studio
Pubblicazione 22 maggio 2009
(date di pubblicazione)
Durata 46 min : 42 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop
Rhythm and blues
Etichetta Tennman Records
Produttore Justin Timberlake, Toby Gad, Ryan Tedder, Polow da Don, Stargate, Jason Perry, The Y's, Hannon Lane, Danja, Mike Elizondo, Novel

Outta Here è l'album di debutto della cantante olandese Esmée Denters. È stato pubblicato il 22 maggio 2009 nei Paesi Bassi. Nel Regno Unito è stato invece pubblicato l'11 gennaio 2010 sotto un'etichetta discografica differente.[1] È stato prodotto quasi totalmente da Justin Timberlake, mentre Esmée Denters ha co-scritto la maggior parte dei brani.

L'album è preceduto dal singolo omonimo, pubblicato il 14 aprile 2009, che è entrato nella top 10 nei Paesi Bassi e in Regno Unito. Sono poi stati pubblicati altri due singoli, "Admit It" e "Love Dealer", che non hanno però ottenuto molto successo.

L'album ha fatto il suo debutto alla posizione numero 6 nella classifica olandese, salendo di un posto nella settimana successiva, ma è sceso dalla top 100 in 18 settimane.[2] Nella classifica britannica ha fatto il suo debutto alla posizione numero 48 e la settimana dopo è sparito dalla classifica.[2][3]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Durante l'estate del 2007 Justin Timberlake ed Esmée Denters iniziarono a scrivere alcune canzoni per l'album.[4] Nell'aprile 2009 la cantante ha confermato, durante un'intervista con la stazione radiofonica olandese Radio 538, che il suo album sarebbe stato pubblicato il 22 maggio 2009, e che le canzoni in esso incluse avrebbero avuto un ritmo pop e R&B.

Nell'ottobre 2009 Esmée ha spiegato all'autore di testi britannico Pete Lewis la ragione per cui ha dato questo nome al suo album: "L'ho chiamato Outta Here perché per me quella canzone include un po' di tutto ciò di cui l'album parla. Sai, è un brano pop, con elementi R&B, c'è anche un po' di rock e un po' di dance... Quindi, dato che pensavo che un mix di tutti questi generi musicali rappresentasse un po' tutto l'album, ho deciso di chiamarlo così."[5]

Singoli estratti[modifica | modifica sorgente]

  • "Outta Here" è il primo singolo estratto dall'album, prodotto da Polow da Don e Justin Timberlake. Il video musicale è stato pubblicato il 13 aprile 2009, mentre la canzone è stata messa in commercio il giorno dopo. Nel Regno Unito è stata pubblicata il 16 agosto 2009[6], e ha fatto il suo debutto nella classifica britannica alla posizione numero 7.[7]
  • "Admit It" è il secondo singolo ufficiale, pubblicato il 4 settembre 2009 e scritto e prodotto da Justin Timberlake e Toby Gad. Il video musicale è stato trasmesso per la prima volta sul canale musicale olandese TMF il 3 settembre.[8] Nel Regno Unito il singolo è stato messo in commercio con una copertina diversa a partire dal 28 dicembre 2009, due settimane prima della pubblicazione dell'album nel Paese.[9] Ha avuto un successo mondiale discreto.[10]
  • "Love Dealer" è stato confermato come secondo singolo il 22 marzo 2010[11] Anche Justin Timberlake canta in una parte del brano, e appare nel video musicale del brano. Il singolo è stato pubblicato il 4 maggio 2010 negli Stati Uniti d'America in formato di download digitale[12] e il 25 maggio è stato inviato alle radio del Paese.[13]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. "Admit It" (Esmée Denters, Toby Gad) 3:41
  2. "Victim" (Esmée Denters, Ryan Tedder) 3:36
  3. "Outta Here" (Jason Perry, Ester Dean, Justin Timberlake, Jamal Jones) 3:21
  4. "Love Dealer" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Tor Erik Hermansen, Mikkel S. Eriksen) 3:45
  5. "Gravity" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Hannon Lane) 5:48
  6. "What If" (Esmée Denters, Robin Lynch, Niklas Olovson) 3:41
  7. "Memories Turn to Dust" (Esmée Denters, Mike Elizondo, C. Kreviazuk) 3:57
  8. "Getting Over You" (Esmée Denters, Robbie Nevil) 3:21
  9. "Just Can't Have It" (Johntá Austin, Tor Erik Hermansen, Mikkel S. Eriksen, Espen Lind, Bjorklund, Jawad) 3:59
  10. "The First Thing" (Esmée Denters, Mark Taylor, Paul Barry, Scarlett) 3:12
  11. "Casanova" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Nathaniel Hills, Marcella Aracia) 4:28
  12. "Bigger Than the World" (Justin Timberlake, Rob Knox, Robin Tadross, Mike Elizondo, James Fauntleroy II) 4:5
Tracce bonus (Paesi Bassi)

----13.--"Sad Symphony" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Candice Nelson) 4:39
----14.--"Eyes for You" (Esmée Denters, Alonzo Stevensen) 3:51

Tracce bonus (Regno Unito)

----13.--"Sad Symphony" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Candice Nelson) 4:39
----14.--"Follow My Lead" (Justin Timberlake, Robin Tadross, James Fauntleroy II) 3:51

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2009/2010) Posizione
massima
Belgio (Fiandre)[14] 55
Paesi Bassi[2][14] 5
Regno Unito[2][3] 48

Pubblicazione[modifica | modifica sorgente]

Paese Data Etichetta
Paesi Bassi 22 maggio 2009[14] Universal Music
Belgio 11 luglio 2009
Regno Unito 11 gennaio 2010[1] Polydor

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Esmee Denters: Outta Here: Uk Version (2010): CD: hmv.com
  2. ^ a b c d Esmee Denters - Outta Here - Music Charts
  3. ^ a b Chart Stats - Esmee Denters - Outta Here
  4. ^ http://musicremedy.com/e/Esmee_Denters/album/debut-6791.html
  5. ^ Esmee Denters: Outta Sight
  6. ^ Outta Here: Esmée Denters: Amazon.co.uk: MP3 Downloads
  7. ^ Esmee Denters - Outta Here - Music Charts
  8. ^ TMF | MTV Nederland
  9. ^ Esmée Denters : News : Esmee Announces Second UK Single!
  10. ^ Esmee Denters - Admit It - Music Charts
  11. ^ BBC - BBC Radio 1Xtra Programmes - Max
  12. ^ Amazon.com: Love Dealer (Featuring Justin Timberlake): Esmée Denters: MP3 Downloads
  13. ^ R&R :: Going For Adds :: CHR/Top 40
  14. ^ a b c ultratop.be - Esmée Denters - Outta Here

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]