Ottone Francesco d'Asburgo-Lorena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ottone Francesco

Ottone Francesco Giuseppe Carlo Ludovico Maria d'Asburgo-Lorena, Arciduca d'Austria (Graz, 21 aprile 1865Vienna, 1º novembre 1906), fratello di Francesco Ferdinando, è stato il padre dell'imperatore Carlo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Secondo figlio dell'Arciduca Carlo Ludovico d'Austria (fratello più giovane di Francesco Giuseppe) e della sua seconda moglie Maria Annunziata di Borbone-Due Sicilie.

Perse la madre all'età di sei anni e venne educato, insieme al fratello Francesco Ferdinando, da Alfred Ludwig Freiherr von Degenfeld. Non era interessato allo studio ma preferiva gli scherzi. Era il favorito del padre, che ha contribuito al difficile rapporto tra i due fratelli.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Il 2 ottobre 1886 sposa, su pressione della famiglia, Maria Giuseppina di Sassonia, figlia di Giorgio di Sassonia e di Maria Anna del Portogallo.

Nel 1896, alla morte di suo padre, divenne automaticamente erede presuntivo al trono il fratello maggiore di Otto, Francesco Ferdinando; questi, tuttavia, dovette rinunciare a trasmettere tale diritto ai suoi discendenti a causa del matrimono morganatico da lui contratto nel 1900, non aderente alle regole di successione della casa d'Asburgo.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Nei due anni precedenti la sua morte fu in cattivo stato di salute e visse quasi completamente al di fuori dalla vita pubblica. Trascorse il suo primo anno di malattia in Egitto, ma il suo recupero non durò al suo ritorno in Austria, ed era gravemente malato negli ultimi mesi. Morì nel 1906, probabilmente a causa di una malattia venerea che ne deturpò orribilmente il volto.

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

L'arciduca Ottone con la moglie ed i figli.

Ottone Francesco e Maria Giuseppina ebbero due figli:

Ebbe inoltre due figli adulterini da una certa Marie Schleinzer:

  • Alfred Joseph von Hortenau (1892–1957);
  • Hildegard von Hortenau (1894–?).

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze austriache[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale di Santo Stefano d'Ungheria - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale di Santo Stefano d'Ungheria

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine Supremo della Santissima Annunziata - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Supremo della Santissima Annunziata

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Ottone Francesco d'Asburgo-Lorena Padre:
Carlo Ludovico d'Asburgo-Lorena
Nonno paterno:
Francesco Carlo d'Asburgo-Lorena
Bisnonno paterno:
Francesco II
Trisnonno paterno:
Pietro Leopoldo di Toscana
Trisnonna paterna:
Maria Ludovica di Borbone-Spagna
Bisnonna paterna:
Maria Teresa di Borbone-Napoli
Trisnonno paterno:
Ferdinando I delle Due Sicilie
Trisnonna paterna:
Arciduchessa Maria Carolina d'Austria
Nonna paterna:
Sofia di Baviera
Bisnonno paterno:
Massimiliano I di Baviera
Trisnonno paterno:
Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld
Trisnonna paterna:
Maria Francesca di Sulzbach
Bisnonna paterna:
Carolina di Baden
Trisnonno paterno:
Carlo Luigi di Baden
Trisnonna paterna:
Amelia d'Assia-Darmstadt
Madre:
Maria Annunziata di Borbone-Due Sicilie
Nonno materno:
Ferdinando II di Borbone
Bisnonno materno:
Francesco I delle Due Sicilie
Trisnonno materno:
Ferdinando IV di Napoli
Trisnonna materna:
Maria Carolina d'Austria
Bisnonna materna:
Maria Isabella di Borbone-Spagna
Trisnonno materno:
Carlo IV di Spagna
Trisnonna materna:
Maria Luisa di Parma
Nonna materna:
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen
Bisnonno materno:
Carlo d'Asburgo-Teschen
Trisnonno materno:
Pietro Leopoldo
Trisnonna materna:
Maria Ludovica di Borbone-Spagna
Bisnonna materna:
Enrichetta di Nassau-Weilburg
Trisnonno materno:
Federico Guglielmo di Nassau-Weilburg
Trisnonna materna:
Luisa Isabella di Kirchberg

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 88227512