Ottobah Cugoano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ottobah Cugoano (Ajumako, 1757 circa – dopo il 1791) è stato un attivista ghanese, abolizionista che fu attivo in Inghilterra nella seconda metà del XVIII secolo.. Catturato e venduto come schiavo all'età di 13 nell'attuale Ghana, fu poi portato a Grenada. Nel 1772 fu acquistato da un mercante inglese che lo condusse in Inghilterra dove fu liberato. Più tardi ebbe modo di conoscere personalità politiche e culturali britanniche e si unì ai Sons of Africa, un gruppo di abolizionisti africani .

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]