Otto Abel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Otto Abel (Kloster Reichenbach, 1824Leonberg, 1854) è stato uno storico tedesco.

Fece parte della scuola di Friedrich Christoph Dahlmann e fu fautore attivo, nel 1848, di un impero liberale. Deluso dagli avvenimenti, passò a collaborare ai Monumenta Germaniae Historica mentre meditava un'opera su Federico II di Svevia, di cui, per la morte improvvisa dello stesso Otto Abel, non uscirono che alcuni saggi.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • 1852 – König Philipp der Hohenstaufen
  • 1856 – Kaiser Otto IV, und König Friederich II

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Wilhelm Wattenbach: Abel, Otto. In: Allgemeine Deutsche Biographie (ADB). Vol. 1, Duncker & Humblot, Lipsia 1875, S. 15 f.

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie

Controllo di autorità VIAF: 49965348 LCCN: no96028260