Ottavio Cogliati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ottavio Cogliati
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Altezza 173 cm
Peso 69 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità strada
Ritirato 1964
Carriera
Squadre di club
1961-1962 Philco Philco
1963-1964 Carpano Carpano
Nazionale
1960-1964 Italia Italia
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Roma 1960 100 km a squadre
Statistiche aggiornate al gennaio 2012

Ottavio Cogliati (Nerviano, 4 giugno 1939Magenta, 10 aprile 2008) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1961 al 1964, fu campione olimpico nella 100 km a squadre ai Giochi olimpici di Roma 1960 con Livio Trapè, Antonio Bailetti e Giacomo Fornoni[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la vittoria olimpica di Roma 1960, Cogliati passò al professionismo, ma in quattro stagioni non ottenne alcun piazzamento di rilievo. Abbandonata presto la carriera da professionista, sfruttò la popolarità acquisita dal successo olimpico soprattutto nell'hinterland milanese, dove era molto conosciuto. Tra i fondatori dei Saronni boys, si spense nella sua Magenta, poco prima di compiere i 69 anni d'età.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giochi della XVII Olimpiade, 100 km a squadre (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Italy Cycling at the 1960 Roma Summer Games, sports-reference.com. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  2. ^ Altomilanese in lutto per la morte di Ottavio Cogliati, ciclismoaltomilanese.com. URL consultato il 26 gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]