Osservatorio astronomico nazionale Rožen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Asteroidi scoperti[1][2]: 10
3546 Atanasoff 28 settembre 1983
3952 Russellmark 14 marzo 1986
4400 Bagryana 24 agosto 1985
(4477) 1983 SB 28 settembre 1983
4583 Lugo 1 settembre 1989
4891 Blaga 4 aprile 1984
(8260) 1984 SH 23 settembre 1984
(10059) 1988 FS2 21 marzo 1988
(19957) 1985 QG4 24 agosto 1985
(24653) 1986 RS5 3 settembre 1986

L'osservatorio astronomico nazionale Rožen (in bulgaro: национална астрономическа обсерватория Рожен, trasl. nacionalna astronomičeska observatorija Rožen) è il principale osservatorio astronomico bulgaro situato nel comune di Čepelare alle coordinate 41°41′33″N 24°44′17″E / 41.6925°N 24.738056°E41.6925; 24.738056Coordinate: 41°41′33″N 24°44′17″E / 41.6925°N 24.738056°E41.6925; 24.738056 a 1759 m s.l.m.. Il suo codice MPC è 071 NAO Rozhen, Smolyan.[3][4]

L'osservatorio Rožen

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di dieci asteroidi tra il 1983 e il 1989.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'osservatorio venne ufficialmente inaugurato il 13 marzo 1981 anche se le prime osservazioni iniziarono già nel settembre dell'anno precedente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi
    NdR: l'accredito è registrato come
    Bulgarian National Observatory
    , IAU Minor Planet Center. URL consultato il 27 luglio 2011.
  2. ^ Dati aggiornati al 27 luglio 2011.
  3. ^ Lista dei codici degli osservatori, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 26 luglio 2011.
  4. ^ Circolare MPC 31321 del 13 marzo 1998, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 31-10-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica